Condottiero Fognini, l'Italia rimane nel world group!

Grande match del tennista azzurro, battuto Gabashvili in tre set 7-6 6-3 7-6, staccato il biglietto per la prossima coppa Davis.

Condottiero Fognini, l'Italia rimane nel world group!
Fognini regala il pass all'Italia per la prossima Coppa Davis

Vero uomo Davis, è così che si può definire Fabio Fognini in questi tre giorni di spareggio con la Russia in Siberia. Dopo aver pareggiato i conti venerdì contro Rublev e dopo aver vinto in doppio con il suo grande amico Simone Bolelli, il ligure si aggiudica il match vittoria contro Gabashvili in tre set 7-6 6-3 7-6. Un avversario molto ostico, vista anche la velocità della superficie: nel primo set i break si scambiano da una parte all'altra fino al tie-break e qui che Fognini prenderà il sopravvento. Con 7 punti a 4 e con un ottimo rendimento col servizio, il tennista azzurro fa suo il primo set 7 giochi a 6 aggiudicandosi il tie-break 7 punti a 4. Nel secondo set Fabio conquista il break iniziale, restituendolo immediatamente, nel turno di battuta successivo, ma se oggi il vero nemico del ligure è il rovescio, non si può dire la stessa cosa del dritto e del servizio, il quale gli permette di conquistare, di nuovo, il break decisivo nel sesto game, mantenendo il vantaggio fino alla fine del set che si conclude 6 giochi a 3 per il nostro atleta. Nell'ultimo set viene fuori una piccola reazione d'orgoglio del tennista di casa, il quale, nuovamente dopo una serie di break da entrambe le parti, costringe Fognini ad andare di nuovo al tie-break. Sarà qui che Fabio infligge il colpo decisivo del K.O, tenendo benissimo un alto rendimento col servizio e, grazie ad un grande dritto, a guadagnarsi un ottimo numero di vincenti da fondo campo; ciliegina sulla torta la solita, ottima, copertura a rete, la quale gli consente di chiudere il tie-break per 7 punti a 5 e ottenere il set decisivo per 7 giochi a 6. E' di nuovo serie A per la nostra nazionale (orfana di Andreas Seppi), la quinta consecutiva dal 2012 (compreso) ad oggi.