WTA Elite Trophy, è la Pliskova la seconda finalista

La tennista ceca gioca una partita che rasenta la perfezione contro la Svitolina, la quale non riesce a restare in partita e cede il passo dopo circa un'ora.

WTA Elite Trophy, è la Pliskova la seconda finalista
WTA Elite Trophy, è la Pliskova la seconda finalista

Sarà Karolina Pliskova a contendere a Venus Williams il titolo nel WTA Elite Trophy, il 'masterino' in corso di svolgimento in quel di Zhuhai. La tennista ceca ha sconfitto in due netti set l'ucraina Elina Svitolina, mai in partita.

Il match inizia nel migliore dei modi per la Pliskova, la quale ottiene un break nel game inaugurale e ottiene ulteriore fiducia con le due palle per il contro-break nel game successivo. La Svitolina, dopo questo tentativo di immediato rientro in partita, inizia a risentire sempre più di una risposta che non le dà le giuste garanzie per pareggiare i conti, mentre la Pliskova appare sempre più in confidenza con i propri mezzi. Così, nel nono game, la tennista ceca sorprende ancora la Svitolina e va a chiudere il primo set con il punteggio di 6-3, apparentemente senza sfoderare il suo tennis migliore. 

Il secondo set sembra iniziare in maniera equilibrata, con la Pliskova che continua a risultare quasi perfetta al servizio e una Svitolina un po' più solida rispetto ai games precedenti. Si tratta, però, solo di un fuoco di paglia, visto che l'ucraina torna ad arretrare il proprio raggio di azione e consente alla sua avversaria di tornare ad essere dominante anche in risposta. Così, nel quinto e nel settimo game arrivano due break in favore della Pliskova, la quale va poi a chiudere con un veloce 6-1 e porta a casa l'accesso alla finalissima in programma domani.

Tennis