Roland Garros, si ritira Nadal

Un problema al polso costringe il maiorchino a lasciare il torneo.

Roland Garros, si ritira Nadal
Roland Garros, si ritira Nadal

Un problema al polso sinistro costringe Rafa Nadal ad abbandonare il Roland Garros. Lo spagnola annuncia, in conferenza, la decisione. Un dolore che persiste da due settimane, troppo alto il rischio per continuare a giocare. 

Lo stesso Nadal ammette "Non ho fratture, ma devo valutare la situazione. Non posso compromettere la stagione".

Un'infiltrazione per affrontare, al secondo turno, Bagnis (secco 3-0), alla sera un fastidio importante. Da qui la decisione di interrompere il cammino, per non sottoporre il polso malandato ad un ulteriore sforzo. Rischio rottura. 

L'uscita di scena di Rafa agevola Granollers, già al quarto turno, ma soprattutto Djokovic. Il serbo, a caccia del primo Roland Garros in carriera, vede la parte alta ora più libera. Salta l'atteso confronto in semifinale e Nadal - di nuovo convincente sul rosso in stagione - deve ora nuovamente ricostruirsi. 

Tennis