Wimbledon, Wawrinka già fuori. Ok Cilic e Pouille, bene Seppi

Lo svizzero eliminato dal giovane russo Medvevev. Non sbagliano Cilic e Pouille, avanti anche Muller e Johnson. Fuori Verdasco e Karlovic. Seppi supera Gombos in quattro set.

Wimbledon, Wawrinka già fuori. Ok Cilic e Pouille, bene Seppi
Stan Wawrinka e Daniil Medvedev. Fonte: Wimbledon/Twitter

Era uno degli incontri più attesi della prima giornata del tabellone maschile di Wimbledon 2017, e il rendez-vous con il giovane russo Daniil Medvedev è risultato fatale a Stan Wawrinka, testa di serie numero cinque del seeding londinese. Lo svizzero, costretto a rincorrere già a partire dal primo set, è stato infatti eliminato in quattro parziali dal suo più giovane avversario, confermando lo scarso feeling sull'erba, superficie su cui si disputano i prestigiosi Championships. Non sbaglia invece Marin Cilic, numero sette del tabellone, che si sbarazza in tre set del tedesco Philipp Kohlschreiber, approdando cos' senza troppi patemi al secondo turno. 

Marin Cilic. Fonte: Twitter

Tra le teste di serie, avanza anche il francese Lucas Pouille, che fatica per un set, perso al tie-break contro il tunisino Malek Jaziri, per poi mettere a posto le cose nelle successive tre frazioni. Bene lo spagnolo Roberto Bautista Agut, il lussemburghese Gilles Muller e l'americano Steve Johnson, mentre salutano il torneo in anticipo Fernando Verdasco e Ivo Karlovic. Il mancino iberico si fa rimontare dal sudafricano Kevin Anderson (decisivi i tie-break di secondo e terzo set), mentre il bombardiere croato cede alla distanza - al quinto - contro lo sloveno naturalizzato britannico Aljaz Bedene. Per quanto riguarda i colori azzurri, dopo i successi di Fabio Fognini e Simone Bolelli (e i k.o. di Marco Cecchinato e Thomas Fabbiano), ecco la vittoria di Andreas Seppi: l'altoatesino ha superato in quattro set lo slovacco Norbert Gombos, qualificandosi per il secondo turno, in cui affronterà proprio Kevin Anderson. I risultati degli incontri della seconda parte del pomeriggio del primo lunedì di Wimbledon: 

Murray (1) - Bublik 6-1 6-4 6-2

Vesely - Marchenko 6-1 4-6 4-6 7-5 6-1 

Tursunov - Fognini (28) 1-6 3-6 3-6 

Jaziri - Pouille (14) 7-6(5) 4-6 4-6 6-7(2)

Verdasco (31) - Anderson 6-2 6-7(5) 6-7(8) 3-6

Gombos - Seppi 2-6 6-3 2-6 1-6 

Haas - Bemelmans 2-6 6-3 3-6 5-7

Medvedev - Wawrinka (5) 6-4 3-6 6-4 6-1

Nadal (4) - Millman 6-1 6-3 6-2

Young - Istomin 5-7 6-4 6-4 4-2 ritiro

Monteiro - Whittington 4-6 6-3 7-6(4) 7-6(5) 

Karlovic (21) - Bedene 7-6(5) 6-7(6) 7-6(7) 6-7(7) 6-8

Dzumhur - Olivo 6-2 6-0 6-1 

Rosol - Laaksonen 4-6 7-5 6-3 6-4

Fucsovics - Muller (16) 5-7 4-6 2-6

Benneteau - Stakhovsky 3-6 6-7(8) 6-2 2-6 

Gojowczyk - Copil 7-6(5) 2-6 6-3 6-1 

Haider-Maurer - Bautista Agut (18) 3-6 1-6 2-6 

Johnson (26) - Kicker 6-4 7-5 6-3

Troicki - F. Mayer 1-6 ritiro 

Kohlschreiber - Cilic (7) 4-6 2-6 3-6

Tennis