Parigi Bercy: Murray vince su Dimitrov e Raonic su Bautista, bene Berdych e Ferrer. Eliminato Wawrinka

Si sta per completare il quadro degli ottavi di finale del Master 1000 ATP di Parigi Bercy. Vincono Berdych, Ferrer, Murray e Raonic, passo falso per Wawrinka che viene fermato da Anderson.

Si entra nel vivo del Master 1000 di Parigi Bercy, con gli ottavi di finale. In campo tutti i migliori al mondo (tranne Nadal, fermo per appendicite), che si giocano anche l'accesso al tanto ambito Master, solo dove i primi 8 al mondo vi possono accedere.

Rimangono solamente quattro posti disponibili per partecipare al Master, uno è stato assegnato questo pomeriggio, infatti lo scozzese Andy Murray si è imposto su Grigor Dimitrov, con un secco 6-3 6-3, conducendo senza problemi dall'inizio della partita, ottenendo, quindi, il pass per il Master. Al quale, invece, un Dimitrov poco lucido in certe occasioni, deve rinunciare. Il bulgaro aveva battuto Murray due volte su quest'anno, ma lo scozzese, questa volta,  ha meritato e vola ai quarti. Queste le statitiche del match, direttamente dal sito dell'ATP:

Può ancora strappare un biglietto per l'O2 Arena di Londra, Milos Raonic, che batte Bautista in due set (7-5, 7-6, primo incotro tra i due) annullando nel finale anche un set point, ma chiudendo poi con un ace, nel suo 50esimo tie-breack della stagione (meglio di lui solo Isner con 64). Adesso aspetta ai quarti, salvo casi clamorosi, Roger Federer (impegnato stasera contro Pouille), una sfida certamente più impegnativa di quella appena disputata. Anche per questa partita, vi proponiamo le statitiche ufficiali:

LE ALTRE PARTITE DI OGGI - Questa mattina si sono disputati anche altri incontri. Per Thomas Berdych, dopo l'inizio complicato con Mannarino, è arrivata una vittoria tutto sommato agevole, contro lo spagnolo Feliciano Lopez. 7-5, 6-3 il risultato finale. Adesso il cielo giocherà i quarti di finale contro Kevin Anderson, che ha battuto lo svizzero Stanislas Wawrinka. Il giocatore sudafricano si conferma la bestia nera per il numero due di Svizzera, infatti i precedenti in questa stagione erano a suo favore, oggi è arrivata la terza vittoria consecutiva, con il punteggio di 6-7, 7-5 7-6, in quasi tre ore di gioco. David Ferrer ha battuto con facilità il connazionale Fernando Verdasco, 6-1, 6-2, in appena un'ora di gioco. 

Stasera scenderanno in campo Roger Federer e Novak Djokovic, per completare il turno degli ottavi di finale. Stanno giocando Tsonga e Nishikori.

ATP