ATP: da Nizza a Ginevra, in attesa di Parigi

Mentre i "grandi" riposano in attesa del rosso del Roland Garros, il circuito maschile si snoda tra Nizza e Ginevra.

ATP: da Nizza a Ginevra, in attesa di Parigi
ATP: da Nizza a Ginevra, in attesa di Parigi

La stretta di mano tra Djokovic e Federer chiude l'esperienza romana e sancisce la superiorità netta del serbo, al momento numero uno ben oltre i numeri e la classifica.  Salutata l'elegante cornice del Foro, in attesa di affrontare la seconda cavalcata Slam sul rosso di Parigi, il circuito maschile tira il fiato e diversi big staccano la spina per affinare la condizione in vista dell'appuntamento clou in terra di Francia.

Due i tornei da seguire in questa settimana, a Nizza e a Ginevra. A Nizza, la testa di serie n.1 è Gilles Simon. Nella giornata di ieri, da evidenziare i successi dei rampanti Coric e Thiem, contro Groth e Estrella Burgos, e la doppia affermazione americana, con Johnson e Querrey vittoriosi su Venus e Bemelmans. Johnson è il rivale, nel prossimo turno, di John Isner. Tomic attende invece Mina.

A Ginevra, con Wawrinka idolo di casa a guidare il seeding (secondo turno con Lu o Rosol), da segnalare l'uscita di scena di Baghdatis, superato 63 al terzo da Bellucci, e della testa di serie n.5, Haider-Maurer, 62 64 da Kuznetsov. Due wild card di valore pronte a calcare il campo elvetico: Cilic inaugura con A.Rublev, Tipsarevic con l'uzbeko Istomin.

Risultati Nizza e Ginevra

Programma Nizza

Programma Ginevra