ATP, a Stoccarda fuori Dolgopolov, in doppio tocca a Nadal. In Olanda, c'è Hewitt

Due tornei in corso di svolgimento, dopo la chiusura del Roland Garros. L'ATP si muove tra Germania e Olanda.

ATP, a Stoccarda fuori Dolgopolov, in doppio tocca a Nadal. In Olanda, c'è Hewitt
ATP, a Stoccarda fuori Dolgopolov, in doppio tocca a Nadal. In Olanda, c'è Hewitt

Risultati interessanti emergono dai primi incontri svoltisi a Stoccarda. Il "pazzo" Dolgopolov esce di scena con il tedesco Kohlschreiber, 63 63, mentre D.Brown, sempre pronto ad esaltarsi sulla superficie amica, supera Berrer, 64 76. Gojowczyk liquida Krajinovic, 62 64.

Nel programma odierno, Tomic (5) - Struff, Troicki, reduce da un buon balzo in classifica, con Borna Coric, Thiem - M.Zverev. Da segnalare la presenza del'eterno Tommy Haas, chiamato a superare l'esame Kukushkin.

Nadal entra nel torneo tedesco in doppio, in coppia con il maiorchino, Feliciano Lopez.

A Hertogenbosch, Pospisil controlla Matosevic, 63 62, Ito supera Hernych, 64 64, mentre Mahut si impone al terzo su De Schepper, 46 64 63. Verdasco apre oggi con Gimeno Traver, ma ad attirare l'attenzione è soprattutto il canguro Hewitt, presente grazie a una wild-card e atteso da Mahut.


Share on Facebook