Wimbledon, sorteggiato il tabellone maschile. Federer dalla parte di Murray e Nadal, Nole aspetta Wawrinka

Buon sorteggio per Djokovic, che evita gli altri tre componenti dei Fab Four.Nadal ostacolo sul cammino di Murray in un eventuale quarto di finale da cui potrebbe uscire lo sfidante di Roger Federer in semifinale. Gli italiani: Bolelli pesca Nishikori, primo turno abbordabile per Seppi e Fognini.

Wimbledon, sorteggiato il tabellone maschile. Federer dalla parte di Murray e Nadal, Nole aspetta Wawrinka
Wimbledon, sorteggiato il tabellone maschile. Federer dalla parte di Murray e Nadal, Nole aspetta Wawrinka

Sono appena stati sorteggiati i tabelloni maschili e femminili dell'edizione 2015 dei Championships, terzo torneo dello Slam stagionale, dopo gli Australian Open e il Roland Garros. C'era molta attesa per la collocazione in tabellone di Rafa Nadal, scivolato al numero 10 del seeding, e vera e propria mina vagante di questo Wimbledon di fine giugno. Lo spagnolo è stato sorteggiato nella parte bassa del tabellone, quella presidiata dalla testa di serie numero 2 Roger Federer e dal beniamino di casa Andy Murray. Giornata fortunata per il numero uno del mondo Novak Djokovic, che dovrebbe incontrare il suo primo ostacolo di un certo livello non prima dei quarti di finale, dove potrebbe attenderlo Nishikori.

Il serbo inaugurerà lunedi 29 giugno il campo centrale di Wimbledon contro un avversario temibile come il tedesco Kohlschreiber, sempre pericoloso sull'erba e reduce da una sconfitta in tre set al primo turno di Halle contro Federer. Al secondo turno potrebbe trovare il finlandese Nieminen o l'australiano Hewitt, per poi giungere agli ottavi dove affronterebbe uno tra Janowicz e Anderson. Il secondo ottavo di finale vedrebbe invece incrociarsi, se il seeding sarà rispettato, il giapponese Nishikori e uno tra Isner e Cilic.

Il vincitore del Roland Garros Stan Wawrinka esordirà invece contro il portoghese Joao Sousa, in una parte di tabellone abbordabile che potrebbe vederlo sfidare agli ottavi il belga David Goffin. Chiude questa sezione alta il possibile ottavo tra Dimitrov e Raonic, che avranno sulla loro strada verso la seconda settimana rispettivamente avversari del calibro di Richard Gasquet e Nick Kyrgios.

La parte bassa del tabellone è indubbiamente la più interessante, con Federer che parte contro Dzumhur, per poi pescare gli americani Querrey e Sock e lo spagnolo Feliciano Lopez, prima di un eventuale quarto di finale con Berdych, atteso tuttavia a prove difficili contro Gulbis, Monfils e Simon.

Rafa Nadal si trova invece nel quarto di tabellone dedicato ad Andy Murray. Il maiorchino, che inizierà contro il brasiliano Bellucci, dovrebbe veleggiare verso gli ottavi insieme al connazionale Ferrer per poi affrontare proprio lo scozzese nei quarti. Il campione del 2013 non ha però davanti a sè un cammino privo di insidie: dal suo lato ci sono Dolgopolov e Tsonga, sempre pericolosi sui campi veloci.

Per quanto riguarda gli italiani Bolelli esordirà contro Nishikori, Fognini contro l'americano Smyczek, mentre Andreas Seppi avrà a disposizione un inizio più morbido contro il britannico Klein.

Ecco il programma ipotetico degli ottavi di finale, in base al sorteggio e alle teste di serie.

Djokovic-Anderson

Cilic-Nishikori

Wawrinka-Goffin

Dimitrov-Raonic

Ferrer-Nadal

Tsonga-Murray

Berdych-Simon

Lopez-Federer 

ATP