ATP Mosca, si ritira Simone Bolelli

L'azzurro si arrende nel corso del secondo set con il francese Pouille.

ATP Mosca, si ritira Simone Bolelli
ATP Mosca, si ritira Simone Bolelli

Simone Bolelli esce di scena in terra moscovita. L'azzurro cade al cospetto del transalpino Pouille. L'incontro non giunge al termine, perché Bolelli alza bandiera bianca nel corso del secondo set, vittima di un problema fisico. Il parziale d'apertura si risolve in favore del ventunenne di Francia per 7 giochi a 5, con Bolelli che "colleziona" un pessimo 0/11 con la seconda di servizio. Pouille scappa anche nel secondo set, conquistando un break di vantaggio, prima del ritiro del tennista italiano sul 41. Con il successo odierno, Pouille vendica la sconfitta di Dubai.

Sorpresa nel derby russo. Il qualificato Aslan Karatsev batte il più illustre connazionale Youzhny in due set, con un periodico 64. Per il n.207 del ranking ATP, un'affermazione di prestigio.

Esce di scena la testa di serie n.5 del torneo di Mosca. Pablo Cuevas cede il passo, in tre set, all'olandese Haase. Haase guida nel set iniziale, chiuso 62, mentre incassa il ritorno dell'uruguaiano nel secondo, 57, prima di decollare nel parziale decisivo, 61.

Istomin estromette Bedene, 63 63, mentre il lettone Berankis doma il tunisino Jaziri, 64 64.

ATP