ATP Mosca: trionfa Marin Cilic

ATP Mosca - Marin Cilic vince il torneo battendo in finale lo spagnolo Roberto Bautista Agut.

ATP Mosca: trionfa Marin Cilic
ATP Mosca: trionfa Marin Cilic

Marin Cilic ha vinto questo pomeriggio l'edizione 2015 della Kremlin Cup, torneo ATP 250 giocato sul cemento indoor in quel di Mosca. Il gigante croato si è sbarazzato in due set dello spagnolo Roberto Bautista Agut. 6-4 6-4 il punteggio finale in un'ora e trenta minuti di gioco. Curiosamente Marin vinse qui anche lo scorso anno, sempre in finale su Roberto Bautista Agut con lo stesso punteggio di oggi. Nel 2014 impiegò cinque minuti in meno rispetto al match odierno per sbarazzarsi dello spagnolo.

E' per lui il primo titolo stagionale, il quattordicesimo in carriera dopo New Haven (2004), Zagabria (2009, 2010, 2013, 2014), Chennai (2009,2010), San Pietroburgo (2011), Umago (2012), Queen's (2012), Mosca (2014), Delray Beach (2014) e, come ricordete tutti, lo US Open (2015).

Due break sfruttati da Cilic, che gli hanno permesso, anche grazie alle sue ottime capacità al servizio, di vincere sia il primo che il secondo set. Nel settimo gioco del set d'apertura, Bautista Agut da 0-15 si vede rimontare dal croato, che mette a segno ben quattro punti consecutivi e strappa il servizio al tennista 27enne di Castellon de la Plana. Il nativo di Medjugorje amministra il vantaggio e porta a casa il parziale col punteggio di 6-4.

Dopo soli quattro games nel secondo set, iniziano le difficoltà di Bautista Agut al servizio. E' bravo il n.14 ATP a sfruttare questo momento complicato dell'avversario e a portargli via la battuta. Nel gioco successivo si complica la vita Cilic, che deve annullare due preziose palle break prima di vincere il gioco e portarsi sul 4-2. Da questo momento, entrambi i tennisti sono riusciti a tenere agevolmente la battuta e Marin ha dunque portato a casa l'incontro con un doppio 6-4. 

ATP