ATP Basilea, subito fuori Wawrinka. Bene Nadal e Anderson

Subito fuori la testa di serie numero due Wawrinka, sorpresa da Karlovic. Nadal ha la meglio su Dimitrov in tre set. Avanzano Anderson e Cilic

ATP Basilea, subito fuori Wawrinka. Bene Nadal e Anderson
ATP Basilea, subito fuori Wawrinka. Bene Nadal e Anderson

Si sono conclusi ieri i match di primo turno dell'ATP di Basilea, ultimo torneo 500 della stagione. 

La sorpresa più grande arriva dalla parte bassa del tabellone, dove il secondo beniamino di casa (dopo Sir Roger Federer) Wawrinka viene sorpreso dal battitore croato Karlovic, che lo supera in rimonta col punteggio di 3-6 7-6 6-4, vanificando il vantaggio di un set e un break dell'elvetico. Non deludono le attese invece le altre due teste di serie impegnate: il sudafricano Anderson si sbarazza facilmente del giovane Coric per 6-3 6-2, mentre l'ex campione di Flushing Meadows Marin Cilic si libera in due set della wild card elvetica Chiudinelli con lo score di 6-3 7-6.

Nel derby statunitense, invece, è il giocatore più titolato, Jack Sock, ad avere la meglio sul lucky loser Kudla con il punteggio di 6-4 6-2. Dura 3 set l'ultimo incontro di primo turno giocato ieri tra il russo Gabashvili e l'argentino Mayer, con il primo che si impone per 7-5 4-6 6-4.

Due incontri di secondo turno nella giornata di ieri, con Goffin, finalista lo scorso anno, che supera facilmente Mannarino per 6-4 6-3, mentre Nadal, in campo dopo la strepitosa rimonta contro Rosol, batte in 3 set, in una delle partite più belle della giornata, il bulgaro Dimitrov per 6-4 4-6 6-3 in più di due ore di gioco.

ATP