ATP Montpellier, subito fuori Coric e Sousa. Si rivede Gulbis

Cadono le prime teste di serie  nell'ATP 250 francese, mentre continuano a vincere i qualificati Brown e De Schepper

ATP Montpellier, subito fuori Coric e Sousa. Si rivede Gulbis
ATP Montpellier, subito fuori Coric e Sousa. Si rivede Gulbis

Si è conclusa la seconda giornata dell'ATP 250 di Montpellier e le sorprese non sono mancate. Fuori le uniche due teste di serie impegnate oggi: il portoghese Sousa, numero sei del tabellone e autore di un ottimo terzo turno agli Australian Open, si è arreso in tre set al belga Bemelmans con il punteggio di 6-4 3-6 6-4, mentre il croato Coric è uscito di scena con un netto 7-6 6-2 per mano di Berrer.

Facile successo del veterano francese Mathieu sul giovane Ymer per 6-1 6-4, mentre abbandona anzitempo il torneo l'altro giocatore di casa Mahut sconfitto da Struff 6-3 7-5. Continua, invece, la scia di vittorie di due giocatori provenienti dalle qualificazioni: il tedesco Brown, sempre pericoloso su queste superfici molto rapide, ha la meglio sul belga Darcis con un doppio 7-5, mentre De Schepper si impone in rimonta su Basilashvili con lo score di 4-6 7-6 6-3.

Infine, in serata, da registrare il ritorno al successo in un tabellone principale di Gulbis e l'ottima prestazione di Millman contro rispettivamente Halys e Benneteau.    

ATP