ATP Quito: favoloso Paolo Lorenzi, elimina Tomic e vola in semifinale!

ATP QUITO - Paolo Lorenzi elimina Bernard Tomic dopo oltre due ore di gioco e vola in semifinale nel torneo ATP 250 ecuadoregno. Prestazione da incorniciare per il giocatore azzurro.

ATP Quito: favoloso Paolo Lorenzi, elimina Tomic e vola in semifinale!
ATP Quito: favoloso Paolo Lorenzi, elimina Tomic e vola in semifinale!

Prestazione di altissimo livello da parte di Paolo Lorenzi, che ha eliminato in tre set, col punteggio di 6-7 7-5 6-3, l'australiano Bernard Tomic, numero uno del seeding dell'Ecuador Open, torneo ATP 250 in corso di svolgimento sulla terra rossa outdoor di Quito.
Si tratta forse del successo più importante della carriera del senese, che ha iniziato l'anno nel miglior modo possibile: dopo la vittoria in quel di Canberra, Lorenzi ha raggiunto la finale a Bucaramanga ed ora questa inattesa semifinale in un torneo del circuito maggiore.
Prossimo impegno non impossibile per l'azzurro, che affronterà Thomaz Bellucci, vincitore in tre set sull'iberico Pablo Carreno Busta.
Al termine dell'incontro, Paolo ha dichiarato: "E' stata una partita molto difficile, Tomic ha giocato veramente bene nel primo set e non mi ha concesso nemmeno una palla break in quel parziale. Sono molto contento di poter giocare una semifinale ATP nella giornata di domani, vincere il torneo sarà difficile.
Ringrazio il pubblico ecuadoregno per avermi sostenuto, nonostante abbia sconfitto un giocatore locale al primo turno (ride)".


Primo set piuttosto equilibrato, con il tiebreak che ha promosso Tomic, vincitore per sette punti a cinque. E' d'obbligo segnalare come Lorenzi sia stato in vantaggio per 4 punti a 2, ma non sia riuscito a sfruttare il vantaggio.
Salito in cattedra 'Paolino' nel secondo parziale, regna l'equilibrio anche qui per quasi tutto il set; sul 6-5 per l'azzurro arriva il break decisivo, con Tomic che perde la battuta ai vantaggi, che riporta il match in parità.
Terzo set giocato in modo incredibile dal tennista toscano, che ha chiuso per 6-3 grazie ad un errore di dritto di Tomic.
Da segnalare la straordinaria prestazione di Lorenzi al servizio; ben 25 aces per il 34enne, record assoluto in carriera per lui.


Share on Facebook