Atp Memphis, Nishikori in semifinale. Fuori Young

Il numero uno del seeding batte Kukushkin e trova Querrey in semifinale. Young si fa sorprendere dal lituano Berankis, che ora affronterà la wild card americana Taylor Fritz, che ha sconfitto in al tie-break del terzo set il tedesco Becker.

Atp Memphis, Nishikori in semifinale. Fuori Young
Atp Memphis, Nishikori in semifinale. Fuori Young

Si avvia verso la conclusione il torneo Atp 250 di Memphis, che si sta disputando sul veloce indoor della città del Tennessee. Nella notte italiana si sono infatti disputati i quarti di finale della manifestazione, che hanno visto alternarsi conferme a qualche sorpresa. Il programma è stato aperto dalla wild card a stelle e strisce Taylor Fritz, che prosegue nella sua cavalcata avendo battuto l'esperto tedesco Benjamin Becker al tie-break del terzo set, in un match particolarmente combattuto, che ha decretato il primo upset di giornata. E' stato poi il turno di Sam Querrey, testa di serie numero quattro del tabellone, che ha rispettato il pronostico contro il qualificato nipponico Nishioka, sconfitto in due rapidi set.

E' andata meglio all'altro giapponese rimasto nel torneo, vale a dire Kei Nishikori, favorito numero uno per la conquista del titolo, che si è sbarazzato con il punteggio di 6-2 6-4 del kazako Mikhail Kukushkin, mina vagante del seeding di Memphis. In chiusura, è stato il lituano Ricardas Berankis a estromettere dal torneo Donald Young, altro americano che ha deluso le aspettative, come la testa di serie numero due Steve Johnson, eliminato all'esordio. Berankis si è aggiudicato il primo parziale al tie-break, per poi approfittare del consueto calo di tensione del suo avversario e chiudere con lo score di 6-1 il suo quarto di finale. Ecco nel dettaglio i risultati dei match del venerdì di Memphis.

Nishikori (1) - Kukushkin 6-2 6-4

Querrey (4) - Nishioka 6-3 6-4

Berankis - Young (3) 7-6(3) 6-1

Becker - Fritz (WC) 4-6 7-5 6-7(5)

Oggi sono invece in programma le semifinali, con Nishikori che affronterà Querrey nello scontro tra le uniche teste di serie rimaste in gara (sette a quattro i precedenti a favore del giapponese, che ha vinto lo scorso anno proprio in semifinale a Memphis, mentre l'ultima sfida risale a Tokyo, con altro successo del numero sette al mondo). Il secondo match vedrà invece opposti Berankis e Fritz, mai incontratisi in carriera.

ATP