ATP San Paolo, finale tra Cuevas e Carreno Busta. Battuti Lajovic e Cervantes

Sorprendente settimana del giovane spagnolo Carreno Busta che accede alla sua prima finale ATP battendo nel derby iberico Cervantes. Cuevas, invece, si dimostra uno dei giocatori più in forma del momento, battendo piuttosto facilmente anche Lajovic e mettendo nel mirino il suo secondo titolo stagionale.

ATP San Paolo, finale tra Cuevas e Carreno Busta. Battuti Lajovic e Cervantes
ATP San Paolo, finale tra Cuevas e Carreno Busta. Battuti Lajovic e Cervantes

Siamo giunti al penultimo atto del torneo di San Paolo, l'ultimo della campagna sud americana sulla terra rossa di questo febbraio.

Nelle semifinali disputate ieri, sono stati rispettati i pronostici con Cuevas e Carreno Busta che si sono qualificati per la finale di oggi. Lo spagnolo, alla sua prima finale in un torneo ATP, ha dimostrato tutta la settimana di essere in grande condizione e ieri, nell'ennesimo derby iberico, ha lasciato le briciole la connazionale Cervantes, rifilando gli un doppio 6-1, frutto di percentuali altissime al servizio con appena una palla break concessa (e salvata) durante tutto l'incontro, contro le 10 del proprio avversario.

L'altra semifinale ha visto impegnati Pablo Cuevas e Dusan Lajovic. L'uruguaiano, vincitore qui lo scorso anno in finale sul nostro Luca Vanni e favorito anche in questa edizione dopo l'uscita delle prime due teste di serie, ha messo in campo tutta la sua esperienza contro il giovane serbo, aggiudicandosi il match con il punteggio di 6-3 6-4. Dopo un primo set lottato dove è proprio il giocatore sudamericano a soffrire di più al proprio servizio,  concedendo ben cinque palle break ma annullandole tutte e strappando all'avversario la battuta nell'unica occasione disponibile, nel secondo Cuevas controlla la situazione, andando subito avanti ma venendo recuperato da Lajovic, fino a strappargli nuovamente e il servizio e a chiudere dopo un'ora e dieci minuti di gioco, regalandosi la sua seconda finale stagionale.


Share on Facebook