ATP Marrakech - Bolelli da forfait, derby spagnolo a Montanes

L'azzurro si ferma prima del match con Coric. Oggi Almagro trova il connazionale Garcia Lopez.

ATP Marrakech - Bolelli da forfait, derby spagnolo a Montanes
Source: Darrian Traynor/Getty Images AsiaPac

Un problema al ginocchio ferma Simone Bolelli. L'azzurro - dopo il successo d'esordio con Taro Daniel - alza bandiera bianca prima dell'atteso confronto con il croato Borna Coric. 

La sorpresa di ieri è il successo del 26enne di Rosario, Facundo Bagnis, sulla testa di serie n.2 del torneo, il portoghese Joao Sousa. L'argentino si impone in due set con il punteggio di 62 64. Tra Mathieu e Maximo Gonzalez c'è partita per un solo parziale, il primo. Il transalpino si aggiudica il tie-break, poi allunga in modo deciso nel secondo. 76 60. 

Capitolo Spagna. Montanes, con periodico 64, batte il connazionale Gimeno Traver, mentre Carreno Busta controlla agevolmente Donskoy.

Nella giornata odierna da segnalare l'ennesimo scontro tra specialisti della superficie. Almagro chiede via libera a Garcia Lopez, primo giocatore, per classifica, qui a Marrakech. Sesto confronto tra i due - ultimo precedente ad Amburgo nel 2013 - con Almagro in vantaggio sia nel conto totale, 3-2, che sulla terra, 2-1. 

A completare il programma altri tre incontri a livello di singolare sul Campo Centrale: il qualificato Mektic affronta Vesely, Carreno Busta trova Istomin, vittoria con Giustino al primo giro, il gigante olandese De Bakker duella con Delbonis. 

Risultati 

ROUND OF 16
[ARG] Facundo Bagnis DEFEATS (2) [POR] Joao Sousa 62 64 
(3) [CRO] Borna Coric DEFEATS [ITA] Simone Bolelli (W/O) 
[FRA] Paul-Henri Mathieu DEFEATS (Q) [ARG] Maximo Gonzalez 764 60  
[ESP] Albert Montanes DEFEATS [ESP] Daniel Gimeno-Traver 64 64  
ROUND OF 32
(7) [ESP] Pablo Carreno Busta DEFEATS [RUS] Evgeny Donskoy 62 63

Programma 

2ND RD (Q) Nikola Mektic VS (8) Jiri Vesely
2ND RD (7) Pablo Carreno Busta VS Denis Istomin
2ND RD (1) Guillermo Garcia-Lopez VS Nicolas Almagro
2ND RD Thiemo de Bakker VS (4) Federico Delbonis


Share on Facebook