Atp Barcellona, ok Dolgopolov, Paire e Chardy. Eliminato Bautista Agut

L'ucraino rischia l'eliminazione contro Donskoy, ma si salva al terzo set. Ok i francese Benoit Paire e Jeremy Chardy. Fuori Gulbis e Bautista Agut, sconfitto dal giovane qualificato russo Kachanov.

Atp Barcellona, ok Dolgopolov, Paire e Chardy. Eliminato Bautista Agut
Alexandr Dolgopolov, impegnato oggi contro Donskoy. Fonte: Twitter

Programma fitto quello del secondo giorno di tennis all'Atp 500 di Barcellona, torneo che si disputa questa settimana sulla terra rossa catalana. Martedì dedicato alla conclusione degli accoppiamenti di primo turno e ad alcuni match del turno successivo. Tra le teste di serie al debutto a Barcellona, l'unica ad essere eliminata è stata la numero cinque, rappresentata dallo spagnolo Roberto Bautista Agut, che ha perso a sorpresa contro il qualificato russo Karen Kachanov. Avanti invece il numero undici del seeding Alexandr Dolgopolov, vincitore dopo una battaglia durata tre set contro Evgeny Donskoy, mentre è risultato più agevole il compito dei due francesi Jeremy Chardy, numero tredici, e Benoit Paire, numero sei, che hanno prevalso in due parziali rispettivamente su Estrella Burgos e Gabashvili.

Negli incontri di primo turno da sottolineare la vittoria di Marcel Granollers nel derby con il connazionale Munoz de la Nava (Granollers affronterà domani Rafa Nadal). Un altro giocatore di casa, Pablo Carreno Busta, ha domato l'estro imprevedibile dell'uzbeko Denis Istomin, eliminato all'esordio come il lettone Ernests Gulbis, sorpreso dall'ungherese Fucsovics. Il russo Mikhail Youzhny ha fatto invece valere l'esperienza contro l'americano Rajeev Ram, Ivan Dodig ha rimontato contro l'argentino Pedro Cachin e l'olandese Thiemo De Bakker ha battuto a fatica il qualificato svedese Elias Ymer. In chiusura altro derby spagnolo, vinto da Albert Ramos Vinolas sulla wild card Munar. Ecco di seguito i risultati degli incontri disputati oggi sulla terra rossa di Barcellona.

Granollers - Munoz de la Nava 6-4 6-3

Ram - Youzhny 2-6 2-6 

Fucsovics - Gulbis 5-7 6-4 6-1

Carreno Busta - Istomin 7-5 7-5 

Cachin - Dodig 7-5 2-6 4-6 

Paire (6) - Gabashvili 6-2 7-5 

Ramos Vinolas - Munar (WC) 6-3 6-2 

Bautista Agut (5) - Kachanov 2-6 7-6(4) 3-6

Donskoy - Dolgopolov (11) 6-4 6-7(9) 4-6

Chardy (13) - Estrella Burgos 7-5 6-2 

De Bakker - Ymer (WC) 6-4 6-7(3) 6-3

Domani si disputeranno i restanti match di secondo turno, con l'esordio nel torneo di Nadal (opposto a Granollers), di Kei Nishikori, Feliciano Lopez e Viktor Troicki. Tra le teste di serie spazio anche a Joao Sousa, Thomaz Bellucci, Philipp Kohlschreiber e Andrey Kuznetsov. Attesa per il debutto dell'unico italiano presente in tabellone, Fabio Fognini, numero dodici del seeding, che se la vedrà con l'esperto Youzhny (uno a uno i precedenti, con il russo che ha vinto l'unico match su terra battuta, a Madrid nel 2013).