Atp Barcellona, tutto facile per Nadal e Nishikori. Fognini rimonta Youzhny

Il maiorchino si sbarazza senza problemi di Granollers, il nipponico fa lo stesso con De Bakker. Fognini supera Youzhny, avanzano anche Lopez e Zverev.

Atp Barcellona, tutto facile per Nadal e Nishikori. Fognini rimonta Youzhny
Rafa Nadal nel match odierno contro Granollers. Fonte: Twitter

Si sono disputati e conclusi oggi tutti i restanti match del secondo turno dell'Atp 500 di Barcellona, torneo sulla terra rossa che segue il Master 1000 di Monte-Carlo. E proprio il vincitore del titolo nel Principato monegasco, Rafa Nadal, ha fatto questo pomeriggio il suo esordio al Banc Sabadell Open edizione 2016. Il maiorchino, testa di serie numero uno del seeding catalano, non ha avuto problemi nel battere in due set il connazionale Marcel Granollers. Debutto simile anche per il giapponese Kei Nishikori, numero due del tabellone, che ha vinto con lo score di 6-4 6-2 contro l'olandese De Bakker. Avanzano anche Feliciano Lopez, che regola il croato Dodig in due parziali (il primo vinto al tie-break), il serbo Viktor Troicki, che perde per strada un set contro il qualificato ungherese Marton Fucsovics, e il tedesco Philipp Kohlschreiber, vincitore contro lo spagnolo Carreno Busta.

Buona la prima anche per Fabio Fognini. L'azzurro, eliminato al primo turno di Monte-Carlo, ha rischiato di andare fuori giri contro il veterano russo Mikhail Youzhny, perdendo il primo set ma aggiudicandosi poi gli altri due con un nettissimo 6-0 6-1. Tra le teste di serie, escono invece a sorpresa il portoghese Joao Sousa, sconfitto dall'esperto Albert Montanes, e il brasiliano Thomaz Bellucci, battuto in tre set dal tedeschino Alexander Zverev, in uno dei match più attesi del mercoledì di Barcellona. Buona prova anche per l'uruguagio Pablo Cuevas, che ha la meglio in de set sullo spagnolo Albert Ramos-Vinolas. In chiusura, bene il russo Andrey Kuznetsov, numero sedici del seeding, che si sbarazza della concorrenza di Cervantes, mentre Jaziri e Stepanek hanno eliminato rispettivamente i due lucky loser Renzo Olivo e Edouard Roger-Vasselin. Ecco dunque tutti i risultati della terza giornata di tennis in Catalogna: 

Nadal (1) - Granollers 6-3 6-2 

Montanes (WC) - Sousa (14) 6-1 6-3

Fognini (12) - Youzhny 3-6 6-0 6-1 

Fucsovics - Troicki (8) 4-6 6-1 0-6

Roger-Vasselin (LL) - Stepanek 7-6(5) 1-6 4-6

Cervantes - Kuznetsov (16) 6-7(4) 4-6 

Kohlschreiber (10) - Carreno Busta 6-2 6-1 

Dodig - Lopez (7) 6-7(5) 4-6 

Ramos-Vinolas - Cuevas (9) 4-6 5-7

Bellucci (15) - Zverev 3-6 7-6(3) 5-7 

Jaziri - Olivo (LL) 6-1 4-6 6-3 

De Bakker - Nishikori (2) 4-6 2-6 

Domani sarà proprio Fabio Fognini ad aprire il programma degli ottavi di finale sul campo centrale. Il tennista ligure sarà opposto al serbo Troicki, contro il quale è 2-2 nei precedenti (ma l'ultimo risale al 2012). A seguire Rafa Nadal contro Montanes, Chardy contro Nishikori e Kohlschreiber impegnato con Feliciano Lopez. Sul campo numero due da seguire con attenzione il match del giovane qualificato russo Karen Kachanov, che testerà le condizioni di forma di Alexandr Dolgopolov.