Atp Roma, Berdych e Nishikori già agli ottavi. Ferrer rimonta Volandri

Buona la prima per il ceco e il giapponese. Volandri illude il Foro, ma poi si fa rimontare da Ferrer. Avanti anche Chardy, Monaco e Kohlschreiber.

Atp Roma, Berdych e Nishikori già agli ottavi. Ferrer rimonta Volandri
Kei Nishikori oggi al Foro Italico. Fonte: Twitter

Secondo giorno di tennis al Foro Italico per gli Internazionali di Roma, e altra delusione per i giocatori di casa. Dopo l'ecatombe di ieri, con il solo Seppi a salvarsi (fuori Fognini, Sonego, Caruso e Cecchinato), è stata oggi la volta di Filippo Volandri, sceso in campo sul centrale contro David Ferrer, testa di serie numero nove del seeding. Il livornese ha giocato un'ottima partita per un set e mezzo, arrivando a un passo dalla vittoria, salvo incepparsi sul più bello e cedere in rimonta alla maggiore consistenza dell'avversario. In serata l'ultimo azzurro ancora atteso all'esordio, Paolo Lorenzi, impegnato contro un altro spagnolo, il regolarista Roberto Bautista Agut, numero quindici del tabellone del Foro.

Tra i big avanzano agli ottavi di finale il giapponese Kei Nishikori e il ceco Tomas Berdych, che si sbarazzano rispettivamente in tre e due set del serbo Viktor Troicki e dello spagnolo Albert Ramos-Vinolas. Tra i migliori sedici anche il giovane francese Lucas Pouille, che ha la meglio sul lettone Ernests Gulbis dopo una battaglia durata oltre due ore di gioco. Bene anche gli altri giocatori transalpini impegnati negli incontri di primo turno: si qualificano infatti Jeremy Chardy, che vince in rimonta sul bosniaco Dzumhur, Stephane Robert sul britannico Bedene e, un po' a sorpresa, l'esperto Nicolas Mahut contro il terraiolo sudamericano Pablo Cuevas. Non ha problemi nemmeno il tedesco Philipp Kohlschreiber, già vincitore quest'anno nel torneo di Monaco di Baviera, che si sbarazza in due set di Inigo Cervantes. Infine, vittoria in rimonta dell'argentio Juan Monaco sul sudafricano Kevin Anderson. In sessione serale sono in programma, oltre all'incontro tra Lorenzi e Bautista Agut, anche i match che vedranno protagonisti il belga David Goffin, opposto all'americano Jack Sock, e lo svizzero Stan Wawrinka, in campo contro Benoit Paire. Ecco nel dettaglio i risultati della sessione pomeridiana: 

Robert - Bedene 7-6(3) 7-6(8) 

Cuevas - Mahut 6-7(5) 6-2 5-7

Kohlschreiber - Cervantes 6-4 6-2 

Troicki - Nishikori (6) 7-5 2-6 3-6

Pouille - Gulbis 3-6 6-4 7-5

Volandri - Ferrer (9) 6-4 5-7 1-6

Anderson (16) - Monaco 6-3 3-6 2-6

Berdych (8) - Ramos-Vinolas 6-3 6-4

Chardy - Dzumhur 2-6 6-4 6-2 

Domani esordio nel torneo per Novak Djokovic, che se la vedrà con Robert, per Rafa Nadal contro Kohlschreiber, e per Andy Murray contro il kazako Kukushkin. Più arduo il compito di Roger Federer, atteso al debutto dal tedeschino Alexander Zverev (tra i due non ci sono precedenti).


Share on Facebook