Atp Roma, Murray batte Goffin e trova Pouille in semifinale

Il britannico liquida Goffin in due set e accede alla semifinale degli Internazionali d'Italia, dove affronterà il francese Lucas Pouille.

Atp Roma, Murray batte Goffin e trova Pouille in semifinale
Andy Murray oggi contro Goffin. Fonte: internazionalibnlditalia.com

Lo scozzese Andy Murray è il secondo semifinalista del Master 1000 di Roma edizione 2016. La testa di serie numero due del seeding del Foro Italico ha infatti sconfitto in due set il belga David Goffin, approdando così tra i migliori quattro degli internazionali d'Italia. Suo avversario domani sarà il francese Lucas Pouille, che ha approfittato del forfait dell'argentino Juan Monaco per cogliere il suo miglior risultato in carriera. Incontro dominato per lunghi tratti da Murray, che alla fine rifila un 6-1 7-5 in poco più di un'ora e mezza di gioco al malcapitato Goffin, comunque autore di una prova d'orgoglio soprattutto nel secondo set.

Lo scozzese e il belga si sono già affrontati tre volte in carriera e la sfida che più è rimasta nella mente degli appassionati di tennis è stata quella di singolare nella finale di Coppa Davis 2015 a Gand, vinta da Murray in trasferta. Stavolta è però Goffin a breakkare a zero in apertura il suo avversario, che reagisce di rabbia spazzando letteralmente via il piccolo belga dal campo, in sofferenza con la seconda di servizio e costretto a subire un umiliante 6-1 nel primo set. Il match sembra poter cambiare padrone all'alba del secondo parziale, quando è la testa di serie numero dodici a portarsi sul 3-1, complice un vistoso e prolungato passaggio a vuoto di Murray. Il britannico riesce però a ricomporsi in fretta e a salire 4-3 e servizio in un lampo. Qui ancora l'orgoglio di Goffin vale un altro break per il belga, che però perde inopinatamente la battuta nel game successivo, mandando il più quotato rivale a servire il match. Quando il più sembra fatto, il quarto Fab Four è però costretto a fronteggiare un paio di colpi davvero incisivi di Goffin, che con un passante di dritto si porta così sul cinque pari. E' però l'ultimo sussulto del numero dodici, ancora in balia della risposta dello scozzese nel turno di servizio seguente. Quattro palle break salvate non bastano al belga, che cede di lì a poco per 5-7, dando il via libera a Murray per l'accesso in semifinale, dove troverà domani il giovane francese Lucas Pouille. 

Goffin (12) - Murray (2) 1-6 5-7

ATP