Atp Cincinnati, avanti Monfils e Goffin. Fognini eliminato da Isner

Sul cemento dell'Ohio avanzano tutte le teste di serie. Wawrinka in difficoltà contro Donaldson in un match interrotto per pioggia. Nulla da fare per Fabio Fognini contro John Isner.

Atp Cincinnati, avanti Monfils e Goffin. Fognini eliminato da Isner
Atp Cincinnati, avanti Monfils e Goffin. Fognini eliminato da Isner

Dopo un torneo olimpico che ha regalato emozioni e sorprese, il circuito maschile è ormai tornato da un paio di giorni sul cemento nordamericano, dove questa settimana è in corso di svolgimento il Master 1000 di Cincinnati, Ohio, ultimo appuntamento di alto livello prima degli US Open di New York. Il programma del martedì sotto la canicola di Mason è stato però interrotto per pioggia, evento che ha costretto gli organizzatori a rinviare la conclusione di alcuni match serali. Tra questi, l'incontro tra la wild card statunitense Jared Donaldson, in vantaggio di un set ma sotto 0-3 nel secondo contro la testa di serie numero due, lo svizzero Stan Wawrinka. Sospese anche le sfide tra Ivo Karlovic e Juan Monaco (4-6 3-5) e tra Jiry Vesely e Marcel Granollers (3-3 nel primo set).

Subito eliminato l'azzurro Fabio Fognini, reduce da un'Olimpiade piena di rimpianti. Il tennista ligure non ha avuto scampo contro l'americano John Isner, vincitore con lo score di 6-3 6-2. Tra le teste di serie avanti senza problemi il francese Gael Monfils contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta, il belga David Goffin contro il georgiano Basilashvili, lo spagnolo Feliciano Lopez sul tedesco Mischa Zverev. Perde un set ma si qualifica per il turno successivo anche Richard Gasquet, impegnato al terzo dal connazionale Adrian Mannarino. Prosegue il buon momento dello statunitense Steve Johnson, giustiziere dell'argentino Federico Delbonis, mentre perde ancora Vasek Pospisil contro il veterano cipriota Marcos Baghdatis. Il giovane americano Taylor Fritz subisce una severa lezione dal russo Mikhail Youzhny, Fernando Verdasco si aggiudica il derby con Albert Ramos-Vinolas, l'australiano John Millman la spunta sul tunisino Malek Jaziri, mentre uno dei match più attesi della giornata, quello tra Bernard Tomic e Joao Sousa, ha visto prevalere il giocatore aussie con il punteggio di 6-4 6-3. Oggi invece debutto nel torneo per il campione olimpico Andy Murray, per Rafa Nadal (contro Cuevas), Kei Nishikori e Tomas Berdych. Milos Raonic è atteso da una battaglia a colpi di aces contro John Isner. I risultati dei match conclusisi ieri: 

Mannarino - Gasquet (13) 6-7(2) 6-3 1-6

Goffin (11) - Basilashvili 7-5 6-3

Sousa - Tomic 4-6 3-6

Fritz (WC) - Youzhny 1-6 3-6

Fognini - Isner 3-6 2-6

Monfils (9) - Carreno Busta 6-3 6-3

Baghdatis - Pospisil 7-5 7-5

Jaziri - Millman 4-6 7-5 3-6

Verdasco (WC) - Ramos-Vinolas 7-6(5) 6-4

Johnson - Delbonis 6-4 7-5

Lopez (16) - M. Zverev 6-3 6-1

ATP