Atp Awards 2016, premiati anche Federer e Del Potro

Lo svizzero votato come giocatore più sportivo e preferito dai tifosi. Del Potro vince il "Comeback of the Year". Pouille il più migliorato, Fritz il miglior giovane.

Atp Awards 2016, premiati anche Federer e Del Potro
Roger Federer, premiato anche quest'anno come giocatore più sportivo del circuito e preferito dei tifosi.

Come comunicato dal sito ufficiale del circuito maschile del tennis professionistico, l'Atp ha reso noti oggi i premi di fine stagione, gli awards, i riconoscimenti che ogni anno i tifosi assegnano ai migliori giocatori del mondo. Ecco di seguito la lista dei vincitori per ogni categoria, in attesa di conoscere chi sarà il numero uno del ranking dopo le Finals di Londra (uno tra Andy Murray e Novak Djokovic).

Atp Star of Tomorrow

Taylor Fritz. E' il riconoscimento riservato al giocatore più giovane a far parte dei primi cento al mondo. Diciannove anni, americano nativo della California, Fritz ha raggiunto quest'anno la finale a Memphis, vincendo ben quindici partite nel circuito maggiore e ottenendo il suo best ranking (numero 53) lo scorso agosto. Alle sue spalle, due suoi connazionali: il diciottenne Francis Tiafoe (numero 102) e il ventenne Jared Donaldson (108).

Comeback Player of The Year

Juan Martin Del Potro. Determinato dal voto dei giocatori Atp, è il premio che viene assegnato al giocatore protagonista di un'annata di riscatto. Non poteva che aggiudicarselo l'argentino Del Potro, che ha iniziato la stagione fuori dalla top 1000 e l'ha conclusa all'interno dei primi cinquanta al mondo, vincendo un titolo a Stoccolma e la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. In lizza anche il tedesco Florian Mayer, il francese Julien Benneteau e il croato Ivo Karlovic.

Most Improved Player of The Year.

Lucas Pouille. Il giocatore più migliorato della stagione 2016 è il francese Lucas Pouille, secondo il voto dei suoi stessi colleghi. Da numero 91 a inizio gennaio a numero 15 a fine anno, Pouille ha raggiunto obiettivi importanti come la semifinale al Master 1000 di Roma, i quarti agli US Open e a Wimbledon, e il titolo a Metz. 22 anni, Pouille ha superato la concorrenza di altri candidati come il britannico Daniel Evans, l'austriaco Dominic Thiem e il tedesco Alexander Zverev.

Stefan Edberg Sportmanship Award

Roger Federer. Anche in una stagione difficile come quella appena trascorsa, Roger Federer riesce ad aggiudicarsi il premio come giocatore più sportivo del circuito (dodicesima volta, sesta consecutiva). Anche lo spagnolo Rafa Nadal e il connazionale Stan Wawrinka in lizza per questo riconoscimento, per il quale hanno votato i giocatori.

Arthur Ashe Humanitarian of The Year

Marin Cilic. L'Atp assegna al croato il premio dedicato alla memoria di Arthur Ashe, per il lavoro compiuto con la sua fondazione, non solo in Croazia ma in tutto il mondo, allo scopo di promuovere l'accesso al sistema scolastico e universitario dei giovani più disagiati.

Atp Coach of The Year

Magnus Norman. Gli allenatori Atp votano per l'ex giocatore svedese, coach di Stan Wawrinka, che ottiene più preferenze di Gunter Bresnik (coach di Thiem), di Ivan Lendl (coach di Murray), Emmanuel Planque (coach di Pouille) e di Mikael Tilstrom (coach di Monfils).

Atp World Tour Fans' Favourite

Roger Federer. E' ancora e sempre Roger Federer il giocatore preferito dai tifosi di tutto il mondo, che lo hano votato con il 56% delle preferenze sul sito ufficiale dell'Atp. Quattordicesimo riconoscimento in questa speciale categoria per Federer, che quest'anno ha preceduto Andy Murray, Rafa Nadal, Novak Djokovic e Kei Nishikori.