Atp Montpellier, Zverev fa fuori Tsonga. A Sofia finale tra Goffin e Dimitrov

Il giovane tedesco piega Tsonga al terzo e domani in finale affronterà Richard Gasquet. In Bulgara sfida tra Dimitrov e il belga David Goffin, vincitore in volata su Bautista Agut.

Atp Montpellier, Zverev fa fuori Tsonga. A Sofia finale tra Goffin e Dimitrov
Alexander Zverev. Fonte: Vavel Espana

Saranno due finali nobili, quelle che si disputeranno domani sul veloce indoor degli Atp 250 di Montpellier e di Sofia. Nel Sud della Francia la sfida sarà infatti tra Richard Gasquet e Alexander Zverev, mentre in Bulgaria il titolo sarà un affare che riguarderà David Goffin e Grigor Dimitrov. 

A Montpellier tutto facile per Richard Gasquet, testa di serie numero tre del seeding, che ha impiegato poco più di un'ora per sbarazzarsi del connazionale Benoit Paire. Un doppio 6-2 che non ammette repliche, in favore del nativo di Beziers, che domani affronterà Alexander Zverev. Il giovane Sascha ha evitato una finale tutta transalpina, imponendosi al terzo in un match palpitante e spettacolare con Jo-Wilfried Tsonga, numero due del tabellone. Dopo aver perso malamente (in vantaggio di un minibreak) il primo set al tie-break, il tedesco ha ribaltato il match nel secondo parziale, in cui ha evitato la fuga di Tsonga, per poi dominare con lo score di 6-2. Equilibrato il set decisivo, in cui entrambi i contendenti hanno mantenuto la battuta fino al decimo game, quando è stato il giocatore francese a perdere servizio e partita con un paio di gravi errori gratuiti. Quello di domani sarà il primo confronto tra Gasquet e Zverev, con il primo che cercherà di difendere il titolo vinto lo scorso anno, mentre il secondo andrà a caccia del secondo trofeo della carriera, dopo quello vinto in autunno a San Pietroburgo.

Paire - Gasquet (3) 2-6 2-6

A. Zverev (4) - Tsonga (2) 6-7(6) 6-2 6-4

A Sofia è stato David Goffin il primo a qualificarsi per la finale. Il belga ha dovuto lottare per due ore e quarantacinque minuti per avere la meglio del regolarista Roberto Bautista Agut. Perso il primo set in volata, con lo score di 7-5, Goffin si è rimesso in carreggiata vincendo il secondo per 6-4, mentre ha avuto bisogno del tie-break per piegare la resistenza del rivale spagnolo. Suo avversario domani, l'idolo di casa Grigor Dimitrov. Il bulgaro non ha avuto problemi nello sbarazzarsi della sorpresa del torneo, il georgiano Nikoloz Basilashvili, spazzato via nel primo set e controllato nel secondo. Due i precedenti in favore di Dimitrov: l'ultimo, recentissimo, risale agli Australian Open di due settimane fa, quando il bulgaro si impose agevolmente in tre set. Per Goffin si tratta della settima finale Atp della carriera (due vittorie e quattro sconfitte), mentre per Dimitrov (all'undicesima finale complessiva), sarà l'occasione per aggiudicarsi il secondo titolo stagionale dopo quello di Brisbane.

Basilasvili - Dimitrov (3) 1-6 3-6

Bautista Agut (4) - Goffin (2) 7-5 4-6 6-7(3)

ATP