Tennis, ATP Dubai - In campo Murray e Wawrinka

Lo scozzese e l'elvetico giocano sul campo principale. Esordio anche per Berdych. Scopriamo il programma

Tennis, ATP Dubai - In campo Murray e Wawrinka
Fonte: zimbio.com

E' iniziata una settimana di fuoco per quanto riguarda il circuito ATP. L'Association of Tennis Professionals accoglie tre tornei; due 500 ed un 250. Rispettivamente Acapulco, Dubai e San Paolo. Tanti match, molteplici sfide nel secondo giorno della settimana. A Dubai, sul veloce, dopo l'esordio positivo di Federer, si attendono Murray e Wawrinka. Lo scozzese deve scrollarsi di dosso i parecchi punti di domanda che gravano sul suo conto. La soluzione migliore è vincere, e convincere. Wawrinka proverà ad esprimere il suo miglior tennis, a mettere mattoncini per una nuova stagione in cui proverà a togliersi lo sfizio del Career Grand Slam

PROGRAMMA

Centre Court

​Apre le danze proprio Stan Wawrinka. L'elvetico testerà la sua condizione contro Damir Dzumhur. Primo confronto assoluto. A seguire il talentino transalpino Lucas Pouille - finalista a Marsiglia - affronta Adam Pavlasek, N°93 ATP. Terzo match che vede impegnato il primo della classe, Andy Murray. Match interessante contro il tunisino Malek Jaziri. Nessun precedente. Chiude il programma un altro top ten: Tomas Berdych - numero 5 del seeding - è opposto al suo connazionale Lukas Rosol. Due precedenti, che sorridono a Tomas.

Court 1

​Primo match che vede di fronte Florian Mayer e Fernando Verdasco. Incontro che si prospetta equilibrato, favorito l'iberico. I precedenti - però - incoronano il N°47. A seguire, Daniel Evans contro Dustin Brown. Sfida che promette spettacolo e colpi circensi. Nessun precedente. La next Gen richiama a gran voce Danil Medvedev, il quale sfida la wild card Omar Alawadhi. Ultimo match tra Robin Haase e Denis Istomin. Due i precedenti, entrambi a favore dell'olandese

Court 3

​Due match sul campo N°3. Derby russo tra Mikhail Youzhny ed Evgeny Donskoy. Favorito il primo, 1-1 nei precedenti. Secondo ed ultimo match tra Jan-Lennard Struff ed il qualificato Marius Copil. Casella dei precedenti stabile a zero

 Il programma completo


Share on Facebook