Tennis, ATP Dubai - Tocca a Federer e Murray

Il campionissimo svizzero ed il N°1 al mondo cercano ulteriori conferme dopo il brillante primo turno. Occhio a Berdych e Pouille

Tennis, ATP Dubai - Tocca a Federer e Murray
Federer - Fonte: atpworldtour

A Dubai, Emirati Arabi, quinto giorno di gare del Dubai Duty Free Tennis Championships. Sono otto i match in programma per la giornata di oggi, che prenderà il via alle 14:00 ora locale (11:00 ora italiana). Spunta di nuovo il nome di Roger Federer, il quale affronterà Evgeny Donskoy. ​Il russo - nel derby - ha battuto il ben più quotato Mikhail Youzhny con un doppio 6-4. Andy Murray - invece - sfida l'iberico Guillermo Garcia Lopez. Scopriamo il programma completo

Programma

Centre Court

Apre il programma la sfida tutta spagnola tra Roberto Bautista Agut e Fernando Verdasco. Confronto interessante, tra due giocatori che non prediligono il veloce. La metodicità e la capacità di assorbire ogni superficie del N°16 al mondo, lo portano ad essere favorito. Tre precedenti, avanti - però - Nando 2-1. Segue Gael Monfils, il quale ospita Daniel Evans. Il britannico, animale erbivoro, proverà ad insidiare un tennista che può lasciar andare bene il braccio sul cemento. Il talento, di sicuro, non mancherà. Casella dei precedenti che segna zero. Ecco il N°1 al mondo, Andy Murray. Lo scozzese non dovrebbe avere grossi problemi contro Guillermo Garcia Lopez, lontano dalla terra e senza grossi mezzi per contrastare lo strapotere di Andy. Quest'ultimo avanti 2-1 nei confronti. Ultimo match che vede impegnati Roger Federer ed il qualificato Evgeny Donskoy. Il Re cerca di staccare il pass per il terzo turno, ostacolo ampiamente alla sua portata

Court 1

Philipp Kohlschreiber affronta Daniel Medvedev nel primo match. Il vecchio contro il nuovo. Una sfida tutta da scoprire, favorito il tedesco anche se sul cemento affiorano alcune falle nel suo gioco. Nessun precedente. A seguire, Lucas Pouille attende Marius Copil. Il transalpino vuole continuare nel suo percorso di crescita, battere il N°124 al mondo è cosa fattibile. Suo anche l'unico precedente. Poi è il turno di Tomas Berdych, il quale incrocia la racchetta con Robin Haase. C'è bisogno di dimenticare l'inizio anno disastroso. Una vittoria è il minimo per carburare, ma attenzione all'olandese. Tre precedenti, 2-1 Tomas. Chiude il lotto il testa a testa tra Marcel Granollers e Damir Dzumhur, esattore di Stan Wawrinka. Il bosniaco è carico mentalmente e fisicamente, e potrebbe giocare uno scherzetto ad un tennista fuori dal suo habitat naturale. Occhi vigili.

Il programma completo

ATP