ATP Dubai, i quarti di finale: Murray sfida Kohlschreiber

Il britannico - favorito per la conquista del titolo - affronta il teutonico, Monfils fronteggia Verdasco.

Scossa tellurica a Dubai. Il torneo perde un altro personaggio di spicco. Dopo la prematura uscita di Stan Wawrinka, cade anche Roger Federer, in un match di difficile lettura con Evgeny Donskoy. Federer accarezza il successo, ma perde più volte l'occasione di archiviare la contesa e si arrende al prolungamento del terzo. Il tabellone offre ora a diversi tennisti strada libera. Il favorito è ovviamente Andy Murray, prima testa di serie e oggi in campo con Philipp Kohlschreiber. Sesto incontro tra i due, solo il secondo sul veloce. Kohlschreiber approda al match dopo il bel successo con Medvedev, difficile possa scalfire il britannico. 

Interessante anche il confronto tra Verdasco e Monfils. I due scrutano l'orizzonte ed intravedono la finale, perché chi vince oggi affronta poi Haase o Dzumhur, da favorito. Monfils vanta tre vittorie in altrettante sfide con Verdasco, ma l'equilibrio, almeno in campo, è sovrano. Tre autentiche battaglie, presumibile anche oggi partita pari. Ad aprire la giornata, l'incontro tra i citati Haase e Dzumhur, mentre completano il quadro Donskoy - dalle qualificazioni ai quarti, con il colpo ai danni di Federer - e Pouille. Il transalpino, in finale a Marsiglia la scorsa settimana, "scatta" in vantaggio, ma attenzione a possibili sorprese.  

Il programma dei quarti

QF Robin Haase VS Damir Dzumhur
QF Fernando Verdasco VS (4) Gael Monfils
NOT BEFORE 7:00 PM
QF (1) Andy Murray VS Philipp Kohlschreiber
QF (Q) Evgeny Donskoy VS (7) Lucas Pouille

ATP