ATP Monte-Carlo Rolex Masters 2017 - Goffin travolge Darcis, fuori Bolelli

L'azzurro si arrende al terzo ad Olivo, facile W per Goffin, avanti anche Simon.

ATP Monte-Carlo Rolex Masters 2017 - Goffin travolge Darcis, fuori Bolelli
Source: Clive Brunskill

Si chiude al secondo turno di qualificazione l'avventura di Simone Bolelli sul rosso di Monte-Carlo. Dopo un buon esordio, il tennista italiano si ferma al cospetto di uno specialista della superficie, Renzo Olivo. La partita si allunga al terzo, con Bolelli che strappa il prolungamento del secondo, ma è l'argentino a chiudere le ostilità nel parziale decisivo. 

Tre le sfide di primo turno in archivio. Un nome pesante in campo. David Goffin conferma il pronostico e concede le briciole al connazionale Darcis. Darcis patisce il rosso e la distanza tra i due si acuisce, 62 61 Goffin al tramonto. Si ritrova, parzialmente, Gilles Simon. Conferma, il francese, tradizione favorevole con Jaziri e mette in cascina un successo pesante per il proseguo della stagione. Joao Sousa, infine, batte 63 62 Florian Mayer. 

Tornando agli incontri validi per il secondo turno di qualificazione. Mannarino piega Sugita - 63 64 - Kuznetsov - con doppio tie-break - si impone in rimonta su Youzhny, Garcia Lopez, dopo una partenza sprint, ferma il ritorno del bosniaco Dzumhur. Ottima W di Berlocq con Carballes Baena, Klizan ferma Stakhovsky, Struff domina Herbert. 

Risultati

ROUND OF 64
(10) [BEL] David Goffin  DEFEATS [BEL] Steve Darcis  62 61  
[FRA] Gilles Simon  DEFEATS [TUN] Malek Jaziri  62 62  
[POR] Joao Sousa  DEFEATS [GER] Florian Mayer  63 62  

2ND ROUND QUALIFYING
(1) [FRA] Adrian Mannarino  DEFEATS (13) [JPN] Yuichi Sugita  63 64  
(2) [GER] Jan-Lennard Struff  DEFEATS (8) [FRA] Pierre-Hugues Herbert  63 62  
(3) [SVK] Martin Klizan  DEFEATS [UKR] Sergiy Stakhovsky  64 61  
(4) [ARG] Carlos Berlocq  DEFEATS (Alt) [ESP] Roberto Carballes Baena  62 63  
(14) [ESP] Guillermo Garcia-Lopez  DEFEATS (5) [BIH] Damir Dzumhur  60 46 75  
(6) [RUS] Andrey Kuznetsov  DEFEATS (11) [RUS] Mikhail Youzhny  36 76(2) 76(5) 
(12) [ARG] Renzo Olivo  DEFEATS (WC) [ITA] Simone Bolelli  64 67(5) 62