ATP Roma 2017 - Derby a Fognini, sorpresa Isner

Fabio batte agevolmente Berrettini, Isner supera in tre Ramos.

ATP Roma 2017 - Derby a Fognini, sorpresa Isner
ATP Roma 2017 - Derby a Fognini, sorpresa Isner - Source: Giuseppe Bellini/Getty Images Europe

Fabio Fognini conferma il buon momento di forma. Dopo il match di pari livello con Nadal - resa al terzo, non senza rimpianti, a Madrid - Fognini inizia la sua campagna al Foro con il connazionale Berrettini, giovane di belle speranze della scuola italiana. Non c'è sostanzialmente partita, ampio, al momento, il divario tra i due. Fognini si impone in due set, 61 63, e si regala, anche a Roma, un incontro di cartello. "Murray? Forse anche lui non è contento di incontrarmi..", così Fognini introduce la sfida al secondo turno con il primo giocatore del mondo. 

Sorprende la caduta di Ramos Vinolas. Spagnolo, esperto della "materia", cade in tre con il bombardiere americano John Isner, non certo nella miglior condizione di carriera. Doppio tie-break, un set per parte, prima dell'accelerazione di Isner nel parziale decisivo, chiuso 6 giochi a 1. Verdasco, con periodico 63, batte Young, mentre Vesely passeggia con Evans. 

Ieri, ultimi match di qualificazione. Struff, prima testa di serie, sfrutta il ritiro, nel corso del secondo set, dell'uzbeko, Istomin. 62 Struff il primo, 55 nel secondo. Mannarino controlla Donaldson, Thiago Monteiro, invece, prevale nello scontro brasiliano con Bellucci. Kevin Anderson doma Escobedo - 62 63 - Bedene trafigge Olivo - 63 64. Infine, Berlocq non lascia scampo ad un Arnaboldi pimpante soprattutto nel secondo parziale, mentre Almagro sfrutta la terra per fermare Dolgopolov. 

Risultati 

ROUND OF 64
[USA] John Isner  DEFEATS (14) [ESP] Albert Ramos-Vinolas  67(4) 76(4) 61  
[ITA] Fabio Fognini  DEFEATS (WC) [ITA] Matteo Berrettini  61 63  
[ESP] Fernando Verdasco  DEFEATS [USA] Donald Young  63 63  
[CZE] Jiri Vesely  DEFEATS [GBR] Daniel Evans  63 61  

2ND ROUND QUALIFYING
(1) [GER] Jan-Lennard Struff  DEFEATS (11) [UZB] Denis Istomin  62 55 (RET) 
(2) [FRA] Adrian Mannarino  DEFEATS (8) [USA] Jared Donaldson  64 61  
[BRA] Thiago Monteiro  DEFEATS (3) [BRA] Thomaz Bellucci  63 76(3) 
(4) [GBR] Aljaz Bedene  DEFEATS [ARG] Renzo Olivo  63 64  
(5) [RSA] Kevin Anderson  DEFEATS (10) [USA] Ernesto Escobedo  62 63  
(6) [ARG] Carlos Berlocq  DEFEATS (WC) [ITA] Andrea Arnaboldi  61 75  
(7) [ESP] Nicolas Almagro  DEFEATS (13) [UKR] Alexandr Dolgopolov  75 64


Share on Facebook