Atp Queen's, subito flop di Murray. Kokkinakis stende Raonic

Australiani fatali ai finalisti dello scorso anno: Jordan Thompson elimina Murray, il redivivo Thanasi Kokkinakis supera Raonic in due tie-break. Fuori anche Wawrinka, vince Cilic.

Atp Queen's, subito flop di Murray. Kokkinakis stende Raonic
Andy Murray oggi sul centrale del Queen's. Fonte: BritishTennis/Twitter

Giornata choc all'Aegon Championships di Londra, dove è in corso di svolgimento il tradizionale torneo del Queen's, Atp 500 su erba in preparazione a Wimbledon. Sono stati infatti eliminati in un colpo solo i due finalisti dello scorso anno, Andy Murray e Milos Raonic. Grave la sconfitta del numero uno al mondo, idolo di casa che comincia come peggio non si potrebbe la sua parentesi sul verde: lo scozzese si fa sorprendere dall'australiano Jordan Thompson, ventitrè anni, numero 90 del ranking mondiale, che prima si aggiudica il tie-break del primo set, poi dilaga nel secondo. 

Thanasi Kokkinakis. Fonte: AegonChampionships/Twitter

Nel pomeriggio che ha visto andare k.o. anche Stan Wawrinka, testa di serie numero due del seeding londinese, da registrare la clamorosa sconfitta del canadese Milos Raonic, battuto in due set - entrambi conclusisi al tie-break - dal redivivo australiano Thanasi Kokkinakis, da poche settimane rientrato nel circuito maggiore dopo diversi infortuni. Fuori anche l'americano Steve Johnson, che perde il derby a stelle e strisce con il più giovane connazionale Stefan Kozlov. A completare la giornata disastrosa dei tennisti di casa, ci hanno pensato i vari James Ward, sconfitto dal francese Julien Benneteau, Liam Brody, regolato da un altro transalpino come Jeremy Chardy, e Cameron Norrie, che nulla ha potuto contro lo statunitense Sam Querrey. Derby serbo infinito tra Viktor Troicki e Janko Tipsarevic, vinto dal primo in maniera rocambolesca al tie-break del terzo set. In chiusura di programma, in campo il croato Marin Cilic, che piega la resistenza del bombardiere statunitense John Isner,e il lussemburghese Gilles Muller, che conferma il suo buon momento di forma superando il georgiano Nikoloz Basilashvili. Da segnalare il successo del giovane russo Daniil Medvedev sull'esperto francese Nicolas Mahut. I risultati: 

Murray (1) - Thompson 6-7(4) 2-6

Norrie (WC) - Querrey 1-6 4-6

Basilashvili - Muller 4-6 7-6(17) 4-6

Cilic (4) - Isner 7-5 6-3

Johnson - Kozlov (Q) 6-3 1-6 1-6

Troicki - Tipsarevic 5-7 7-6(5) 7-6(6)

Benneteau (Q) - Ward (WC) 6-2 6-2

Medvedev - Mahut 6-7(3) 6-4 6-4

Kokkinakis (WC) - Raonic (3) 7-6(5) 7-6(8)

Broady (LL) - Chardy 4-6 4-6

Lopez - Wawrinka (2) 7-6(4) 7-6(5)