ATP Amburgo - Day 2, i risultati

Kuznetsov elimina Cuevas, bene Khachanov. Kohlschreiber asfalta Rublev.

ATP Amburgo - Day 2, i risultati
Kuznetsov - Fonte: @Hamburg Sport & Entertainment Gmbh

Seconda giornata di gare al German Tennis Championships, ATP 500 in onda ad Amburgo, Germania. Tante rinunce, poche teste di serie altisonanti, con i campioni propensi a prepararsi al meglio per la stagione su cemento. A tal proposito, le prime due teste di serie sono Albert Ramos-Vinolas - N°24 - e Pablo Cuevas - N°26 - entrambi in campo nella giornata odierna. Scopriamo i risultati

Centre Court

Programma corposo sul campo principale. Ben 5 incontri fanno da sfondo al martedì tennistico. Dalla margherita di match, staccano il primo petalo Andrey Kuznetsov ed il N°2 del seeding Pablo Cuevas. Il primo parziale è di marca sudamericana, con il N°26 ATP bravo a strappare il servizio al suo dirimpettaio. Il russo - però - sale di colpi e miscela la precisione alla potenza. Aggancia Cuevas, poi lo batte 6-4 al terzo. Arriva il turno di Karen Khachanov, opposto a Rudolf Molleker, talentuoso 16enne che ha superato le qualificazioni. Il giovane teutonico si difende, mostra un buon tennis, ma cede a testa alta 6-4 6-3.

Scendono in campo nel terzo match inserito in scaletta, Nicolas Kicker ed il veterano Tommy Haas. C'è lotta nel primo set, poi la freschezza e la condizione fisica migliore trasportano il match nelle tasche del sudamericano, il quale chiude con un confortante 7-5 6-2. Non ha storia il confronto tra Philipp Kohlschreiber ed Andrey Rublev, recente vincitore in quel di Umago - battuto il nostro Lorenzi - ed entrato nel Main Draw come SE. Il giovane russo appare stanco, spossato, in debito di ossigeno e colpi; Kohli non fa sconti e perde la miseria di 3 game. 

Court 3

Un solo match nel terzo campo in ordine d'importanza; in programma c'è il derby sudamericano tra il qualificato Federico Delbonis e Carlos Berlocq. Match tiratissimo, astruso, deciso da pochi punti. Tie-break del primo set ad appannaggio di Berlocq, poi 7-5 6-3 timbrato Delbonis


Share on Facebook