ATP Amburgo - Day 3, i risultati

Ferrer in tre set su Basilashvili, Mayer piega Kuznetsov. Schwartzman rimonta Stebe, Vesely supera Verdasco. Bedene sul velluto

ATP Amburgo - Day 3, i risultati
Ferrer - Fonte: @Am_Rothenbaum / Twitter

Nel mercoledì tedesco, match di 1T e 2T colorano il Rothenbaum Tennis Center, intento ad ospitare il German Tennis Championships versione 2017. Rilevante l'esordio del neo campione di Bastad - 27° titolo in carriera - David Ferrer ed il 2T di Florian Mayer e Diego Schwartzan, senza scordare il proseguo del match tra Fernando Verdasco e Jiri Vesely, sospeso nella giornata di ieri causa pioggia. Scopriamo i risultati

Centre Court

Quattro match sul centrale, fari puntati su Ferrer e Schwartzman. Aprono le ostilità Aljaz Bedene e la WC Jose Hernandez-Fernandez, impegnato scorsa settimana nel Challenger di San Benedetto. Compito facile - a tratti facilissimo - per il britannico: 6-1, 6-2 che lascia poco spazio ai commenti.

Vienna lo incoronava Re nell'ottobre 2015, Bastad torna a farlo nel Luglio 2017. Quasi due anni di astinenza, il suo tennis grintoso, debordante, fisico e possente che pian piano svanisce e lascia intravedere - giorno dopo giorno - la punta dell'iceberg. Già, la punta dell'iceberg, il termine massimo secondo il quale David Ferrer avrebbe dovuto cedere il passo a sempre più tennisti, gettando la spugna ed accettando il rapido declino a cui era sottoposto. Ed invece no, il gladiatore iberico sottoscrive un patto con il diavolo e torna ad impaurire tennisti. Vince in Svezia, prima di fare scalo ad Amburgo. Nella giornata odierna il suo esordio nel torneo; lo aspetta al varco Nikoloz Basilashvili: nel primo set, David trionfa giocando un tennis conservativo, ma nel secondo soffre il ritorno - classico del georgiano giocare a sprazzi in ogni match - dell'avversario ed è costretto al 3°. Vince 6-3 al terzo

Brilla anche Florian Mayer, tennista atipico - rovescio in salto, back bimane, per citarne due - e non particolarmente avezzo a questa superficie. Il teutonico tarpa le ali ad un Andrey Kuznetsov che volava alto nell'ultimo periodo, e che giusto ieri aveva battuto il N°2 del seeding Cuevas. Vince il primo, cede il 2°, chiude con il 6-4 finale. Quarti per lui

Chiude il programma il N°6 del seeding Diego Schwartzman, opposto al qualificato Cedrik-Marcel Stebe, giustiziere di Damir Dzumhur. Nel parziale inaugurale il tedesco fa a brandelli il suo più quotato avversario, timbrando l'exploit con un ridondante 6-1. Schwartzman non si fa intimorire; trova geometrie, angoli e chiude 6-4 6-2

Court 1

Cascata di doppi sul campo 1, nel mezzo spuntano Jiri Vesely e Fernando Verdasco. I due - ieri - erano stati bloccati dalla pioggia sul punteggio di 7-6 6-7 ed oggi sono tornati in campo per giocare il terzo set. Fa suo l'incontro il ceco, 6-3 finale

I risultati

ATP