ATP Amburgo - Mayer più Mayer, finale

Leonardo supera Delbonis, Florian approfitta del ritiro di Kohlschreiber. Domani, ore 15, l'atto finale

ATP Amburgo - Mayer più Mayer, finale
Leonardo Mayer - Fonte: Carolin Thiersch

Il sabato - nel mondo del tennis - ha doppio significato: finale per le donne, semifinali per gli uomini.  Amburgo non spezza la tradizione, e presenta le due sfide, due derby: L. Mayer - Delbonis e Kohlschreiber - F. Mayer. Scopriamo i risultati

Risultati

(LL) L. Mayer - (Q) F. Delbonis 6-3 7-5

L'enfant prodige tedesco  Molleker lo aveva battuto all'ultimo turno di qualificazioni, ma Leonardo Mayer - sorteggiato come LL - ha beneficiato del ritiro di Klizan per entrare in tabellone. Al 1T elimina la TDS N°1 Ramos-Vinolas, supera Struff e Vesely prima di dividere il campo con Federico Delbonis. Il N°81 ATP - entrato nel main draw vincendo le qualificazioni - ha battuto Berlocq e due TDS come Ferrer e Khachanov. Primo set tirato e con poche chance concesse da ambo le parti; Mayer approfitta di un game giocato con sufficienza dall'avversario per timbrare il break, che sarà la chiave di volta del 1° set. Maggiormente in bilico il secondo parziale; calma piatta sino al 3-4, poi il break di Delbonis sembra far scivolare il match al 3°. Eppure Mayer non si arrende, strappa la battuta al suo dirimpettaio per ben due volte e raggiunge la finale

P. Kohlschreiber - F. Mayer 6-4 2-3 rit.

Derby tedesco che promette scintille: Philipp Kohlschreiber supera il vincitore di Umago Rublev al 1T, e regola Simon e Kicker; Florian Mayer spazza via Cecchinato, Kuznetsov e Schwartzman. Un ottimo tennis, un buon livello di gioco e colpi per i due contendenti: Mayer scippa il servizio a Kohlschreiber, ma viene ripreso e superato: il 33 di Augusta - difatti - inanella la bellezza di 4 game consecutivi e porta a casa il break. Scappa anche ad inizio 2° parziale, quando vola 2-0 con break. Kohlschreiber - però - perde d'improvviso contatto con la gara, probabilmente a seguito di un infortunio. Cede il break conquistato e va sotto 3-2, poi getta violentemente la racchetta a terra in segno di rabbia e rende noto il ritiro 

Programma

Leonardo Mayer contro Florian Mayer, non solo una sfida atipica tra due giocatori con lo stesso cognome - appartenenti a nazioni diverse - ma un'interessante sfida tra tennisti fuori dalla top 100. Per ricordare una finale ATP senza giocatori nei primi 100 slot, bisogna scomodare il 2013: allora furono Ernest Gulbis - poi vincitore - e Edouard Roger-Vasselin a contendersi il titolo a Delray Beach. Due precedenti in archivio, nessuno dei due sul rosso, parità: nel 2010, Leonardo trionfa a Delray Beach, Florian ha la sua rivincità al 2T di Halle edizione 2013. Domani la finale andrà in onda alle ore 15


Share on Facebook