ATP Los Cabos, Berdych la prima testa di serie. Il tabellone

Il ceco guida il tabellone messicano, al via, tra gli altri, Ramos Vinolas, Feliciano Lopez e Sam Querrey.

ATP Los Cabos, Berdych la prima testa di serie. Il tabellone
ATP Los Cabos, Berdych la prima testa di serie. Il tabellone -  Source: Pool/Getty Images Europe

Non solo Washington e Kitzbuhel, anche Los Cabos. La settima ATP propone tre tornei e, come a Washington, anche a Los Cabos si gioca su superficie veloce (in Austria il tramonto della terra). La prima testa di serie del torneo è Tomas Berdych. Dopo un mini-riposo, il ceco torna quindi a calcare i campi, con l'obiettivo di rifinire la preparazione in vista dell'ultimo slam di stagione. A Wimbledon, con Federer, un Berdych spregiudicato, d'attacco. Sconfitta in tre set, ma importanti risposte. Occorre ora riallacciare i fili con quelle sensazioni. Entra nel torneo dal secondo turno, attende Kravchuk o un tennista proveniente dalle qualificazioni. Ai quarti, insidia francese, probabile incrocio con Mannarino. 

Albert Ramos Vinolas è invece uno specialista del rosso. Di recente, però, due scoppole, prima a Bastad - 2T - e poi ad Amburgo - 1T. Il cemento può essere imprevista oasi di ristoro? Kukushkin o Fritz, al terzo turno, sulla carta, Tiafoe. Il giovane americano è l'ottava testa di serie, ma intriga il primo turno con Kokkinakis, talento d'Australia piegato a più riprese da infortuni e malasorte. Il bombardiere Ivo Karlovic - 5^ TDS - sfida Dzumhur o Taro Daniel - apprendistato per raggiungere Feliciano Lopez ai quarti. Lo spagnolo approda in Messico con un carico di interrogativi. Ritiro ai Championships, KO con Hanfmann a Gstaad. Il match d'avvio può sciogliere i dubbi, un qualificato o Novikov. 

Sam Querrey - uno dei grandi protagonisti a Wimbledon, successo con Nadal e semifinale con Cilic - è la principale forza della parte bassa del tabellone. Il gigante americano - servizio e dritto, uno-due a chiudere lo scambio - parte con un qualificato o la wild card Manuel Sanchez. Verso la semifinale, temibile lo spagnolo Verdasco - 6^ TDS - chiamato a superare Escobedo e poi uno tra Kavcic e Millot, prima di "agguantare" Querrey. 

Probabili quarti 

Berdych - Mannarino 

Ramos Vinolas - Tiafoe (Kokkinakis)

Karlovic - F.Lopez 

Querrey - Verdasco 


Share on Facebook