WTA Monterrey, titolo a Timea Bacsinszky

La svizzera batte ancora la francese Garcia e conquista il secondo titolo a distanza di pochi giorni.

WTA Monterrey, titolo a Timea Bacsinszky
WTA Monterrey, titolo a Timea Bacsinszky

Periodo d'oro per Timea Bacsinszky. In Messico, a Monterrey, arriva il secondo titolo WTA, il terzo in carriera, pochi giorni dopo il successo ottenuto sui campi di Acapulco. La vittima della svizzera è sempre la stessa, la francese Caroline Garcia. Rispetto alla precedente finale, chiusa con la transalpina in lacrime, c'è però partita, tanto che alla nativa di Losanna servono tre set per conquistare il trofeo.

Partita lunga, interrotta, condizionata dalla pioggia. La Garcia si prende il parziale d'apertura per sei giochi a quattro, ma subisce, in avvio di secondo set, il ritorno della Bacsinszky. La svizzera si porta sul 3-1, prima della sospensione dell'incontro. Quattro ore circa prima del rientro in campo, qualche minuto di palleggio e la finale riparte, sulla falsariga di quanto visto negli ultimi giochi. La Bacsinszky è ormai padrona del match e agevolmente porta a casa il secondo set, 6-2. Il periodo positivo continua anche nel parziale decisivo e per la testa di serie n.4, al termine di una giornata estenuante, giunge il momento di esultare.  

"Sono molto contenta di come sto giocando in questo inizio d'anno. Proverò a misurare i miei limiti nei prossimi tornei, voglio migliorare in tutti gli aspetti del gioco, aldilà di vittoria o sconfitta". 

46 62 64 Bacsinsizky. Ricordiamo la vittoria, in semifinale, dell'elvetica sulla nostra Sara Errani. 


Share on Facebook