WTA: Vinci e Knapp avanti a Norimberga, Schiavone in campo a Strasburgo

Successi agevoli per le due azzurre impegnate in Germania, oggi, a Strasburgo, torna in campo la Schiavone, opposta alla Razzano.

WTA: Vinci e Knapp avanti a Norimberga, Schiavone in campo a Strasburgo
Karin Knapp (Foto: Tonelli)

Continua la marcia tedesca di Karin Knapp e Roberta Vinci. Le due azzurre, impegnate sul rosso di Norimberga, raggiungono i quarti di finale, dopo due successi, ampi nelle proporzioni, con Friedsam e Smitkova.

Karin Knapp liquida la wild card di casa, Anna-Lena Friedsam, con il punteggio di 61 63. Il disavanzo netto nasconde però qualche angolo "buio", la tennista italiana deve infatti affrontare ben dieci palle break. La Knapp gioca bene i punti importanti e cede il servizio una sola volta, con la Friedsam in costante affanno quando costretta a ricorrere alla seconda di servizio.

Roberta Vinci dispone invece di Tereza Smitkova. 62 61 per la tarantina, che, nel corso dei due set, non offre nessuna opportunità di rottura, conquistando l'80% di punti con la prima e addirittura l'88% con la seconda, 8/9.

Tra le giocatrici di maggior spessore, da segnalare il successo di Angelique Kerber, 61 76 a Klara Koukalova.

Oggi in programma tre incontri di singolare: Lisicki -Arruabarrena, Putintseva - Bertens, Rodina - Witthoeft.

Strasburgo - Torna in campo, in Francia, Francesca Schiavone. L'azzurra si trova al cospetto della transalpina Razzano, superata nei cinque precedenti. L'obiettivo è dare continuità all'ottimo esordio in terra francese.

Ultimo match di giornata quello della Schiavone, in precedenza Keys - Lulic Baroni, Mladenovic - Riske, Cornet - Vesnina.

Nella giornata di ieri, derby americano alla Stephens, 63 64 alla Vandeweghe, doppio 63 della Jankovic alla Zheng, Rogers di forza sulla Tomljanovic, 62 al terzo, e infine passaggio del turno della Stosur, favorita dal ritiro della Tsurenko.