Roland Garros Donne: avanti Sharapova ed Errani, Vinci già fuori

Facile esordio per la vincitrice del torneo di Roma. Tra le azzurre avanti Sara, ma fuori la tarantina contro l'idolo locale Cornet

Roland Garros Donne: avanti Sharapova ed Errani, Vinci già fuori
Roland Garros Donne: avanti Sharapova ed Errani, Vinci già fuori

Seconda giornata di gare sui campi del Roland Garros, con le migliori giocatrici che sono entrate pienamente in corsa per il secondo titolo stagionale del Grand Slam.

Tra queste spicca senza dubbio Maria Sharapova, che in una manciata di minuti si è sbarazzata dell'estone Kaia Kanepi e si è portata al secondo turno. Stessa sorte per colei che è caduta sotto i colpi della russa in quel di Roma, ovvero Carla Suarez Navarro: la spagnola non ha avuto difficoltà nel battere la romena Monica Niculescu, alla quale ha rifilato un doppio 6-2. Passa senza problemi, e dimostra di essere in netta ripresa sul piano atletico Viktoria Azarenka, che ha concesso appena tre games alla spagnola Maria Torro Flor, mentre si è già fermata la corsa di Venus Williams, battuta in maniera fin troppo netta dalla connazionale Sloane Stephens.

Proseguendo nella lista delle teste di serie impegnate oggi, passano Angelique Kerber e Samantha Stosur: la tedesca ha concesso appena un game all'ungherese Timea Babos, mentre l'australiana ha appena un paio di games in più per avere ragione della statunitense Madison Brengle, uscita di scena sempre in due set. Avanzano anche la romena Begu, che in due set ha fatto fuori l'americana Mattek-Sands, l'emergente ucraina Elena Svitolina, che ha superato la belga Wickmayer, e la ceca Pliskova che ha superato la cinese Zhang, mentre finisce il torneo di Agniewska Radwanska, sconfitta clamorosamente in tre set dalla tedesca Annika Beck.

Capitolo italiane, con una gioia e un dolore. Passa Sara Errani, ma non senza aver sofferto prima di sconfiggere l'americana Allison Riske, la quale arriva con il fiato corto al terzo set e lascia passare la giocatrice emiliana. Fuori, invece, Roberta Vinci, che forse ha pagato la fatica per aver raggiunto la finale a Norimberga ma ha sfiorato l'impresa contro Alize Cornet, idolo locale.

Ecco nel dettaglio tutti i risultati di giornata:
Cornet (29) b. VINCI 4-6 6-4 6-1
Sharapova (2) b. Kanepi 6-2 6-4
Razzano b. Cepede Royg     2-6 6-4 6-2
Stephens b. V.Williams (15) 7-6(5) 6-1
Suarez Navarro (8) b. Niculescu 6-2 6-2
Azarenza (27) b. Torro-Flor 6-2 6-1
Kerber (11) b. Babos 6-0 6-1
Watson b. Johansson 6-4 7-5
Stosur (26) b. Brengle 6-1 6-3
Mitu b. Lim 6-3 6-2
Kania b. Barthel 5-7 6-2 6-4
Diatchenko b. Voegele 4-6 6-3 6-2
Begu b. Mattek-Sands 6-4 7-6(6)
Hradecka b. Zheng 6-3 6-0
Allertova b. Konta 7-6(17) 4-6 6-2
Beck b. A.Radwanska 6-2 3-6 6-1
Pliskova (12) b. Zhang 7-6(4) 6-4
Hesse b. Gajdosova 2-6 6-3 6-2
ERRANI (17) b. Riske 7-6(1) 2-6 6-0
Tomljanovic b. Dellacqua 6-2 6-2
Witthoeft b. Siniakova 6-3 7-5
Putintseva b. Krunic 3-6 6-3 6-3
Gavrilova b. Larsson 6-1 7-6(3)
Konjuh b. Gasparyan 6-1 6-4
Dulgheru b. Gibbs 6-3 6-1
Svitolina (19) b. Wickmayer 6-2 6-2
Lisicki (20) b. Puig 6-3 6-2
Pironkova b. Strycova (22) 7-6(5) 6-2


Share on Facebook