WTA Eastbourne, il programma dei quarti di finale

Con l'uscita di Sara Errani, l'Italia della racchetta saluta definitivamente il torneo di Eastbourne. Oggi in programma i quarti.

WTA Eastbourne, il programma dei quarti di finale
WTA Eastbourne, il programma dei quarti di finale

Sara Errani lascia il verde di Eastbourne, sconfitta a livello di ottavi di finale dalla russa Gavrilova. La resa di Sara completa l'uscita di scena dell'Italia del tennis sull'erba inglese, quando il torneo entra nella sua fase decisiva. Sono in programma, quest'oggi, quattro incontri a livello di singolare, destinati a eleggere le quattro semifinaliste dell'edizione 2015. 

Il primo match di giornata vede opporsi Tsvetana Pironkova e Agnieszka Radwanska. La polacca è in crescita e viene da un'affermazione importante con la ceca Pliskova. I soli 3 giochi concessi alla Pliskova raccontano di una Radwanska ritrovata. A seguire, sempre sul Campo Centrale, la diciottenne Bencic trova Johanna Konta. La 24enne britannica è la rivelazione di Eastbourne, dopo il successo al terzo sulla Muguruza. A dispetto della giovane età della Bencic e della scarsa presenza sul circuito principale della Konta, è il terzo confronto tra le due. Bilancio in parità, una vittoria per parte nel 2014, con la Konta brava ad imporsi proprio qui a Eastbourne, sui campi di casa, 63 62, e la Bencic vincente ad Acapulco, 61 al terzo. 

Prima assoluta tra l'americana Stephens e la russa Gavrilova. Daria si trova qui grazie al forfait della Kvitova, ma col passare dei giorni conferma il suo status di ottima tennista e nobilita la sua presenza a suon di affermazioni prestigiose. 

Chiudono la giornata Wozniacki e Petkovic. Caroline giunge ai quarti dopo la vittoria in rimonta con la Kuznetsova e porta in dote un passato positivo con la Petkovic, ma la tedesca non è da sottovalutare, soprattutto su una superficie rapida come l'erba. In 4 confronti, fino ad oggi, la Petkovic conta un solo successo, Miami 2011, mentre la Wozniacki ha all'attivo tre vittorie, l'ultima nella scorsa edizione dell'Us Open. 


Share on Facebook