WTA, Quebec City: fuori la Rodina, Hradecka avanti al terzo

Samantha Crawford supera la russa, bene Hradecka e Lucic Baroni.

WTA, Quebec City: fuori la Rodina, Hradecka avanti al terzo
WTA, Quebec City: fuori la Rodina, Hradecka avanti al terzo

Il circuito WTA si divide, in questa settimana, tra Canada e Giappone. A Quebec City, è in corso di svolgimento la Coupe Banque Nationale e il torneo entra quest'oggi nel vivo, con quattro incontri di singolare in programma. Otto le giocatrici ancora in corsa pronte a sfidarsi per il titolo.

I quarti contrappongono nel match d'apertura Jelena Ostapenko e Paula Kania. A seguire, Samantha Crawford sfida la croata Lucic Baroni. Alla tennista americana si deve la principale sorpresa di ieri. Nel torneo grazie a una wild-card, al secondo turno la Crawford estromette in due set la testa di serie n.7, la russa Evgeniya Rodina, con un periodico 63. Nessun problema, invece, per la Lucic-Baroni, n.2 al via, di fronte a Tamila Paszek. Doppio 63 anche in questo caso.

Nel terzo incontro della sessione diurna, la Tatishvili – reduce dall'affermazione con la connazionale Chirico, 64 al terzo – trova la lucky loser Broady. Naomi Broady approda al terzo giro a Quebec, dopo il successo per 64 62 con la statunitense Glatch.

In serata, la teutonica Beck duella con la ceca Hradecka. Un set di sofferenza per Lucie Hradecka con la transalpina Hesse – 16 – prima di un feroce ritorno tra secondo e terzo set. 63 64 e quarti nel sacco.

Risultati:

Tatishvili – Chirico 62 36 64

Broady – Glatch 64 62

Hradecka – Hesse 16 63 64

Lucic Baroni – Paszek 63 63

Crawford – Rodina 63 63

Programma:

Ostapenko – Kania

Crawford – Lucic Baroni

Tatishvili – Broady

Beck - Hradecka