WTA Seoul 2015: Begu ok in tre, Stephens supera Date-Krumm

La romena perde il secondo al tie-break, ma controlla agevolmente la Hercog. L'americana piega la nipponica. Avanti Kulichkova e Sasnovich.

WTA Seoul 2015: Begu ok in tre, Stephens supera Date-Krumm
WTA Seoul 2015: Begu ok in tre, Stephens supera Date-Krumm

Irina Camelia Begu approda ai quarti al torneo di Seoul. La testa di serie n.1 supera in tre set Polona Hercog. La romena gode di una buona giornata al servizio - 64% di prime in campo - e assorbe senza difficoltà il passo falso del secondo parziale (76, 8-6 al tie-break, per la Hercog). Prosegue anche in doppio il cammino di Irina. Insieme alla connazionale Raluca Olaru entra in semifinale. Non il primo successo in stagione della Begu sulla Hercog. Quella odierna, è la seconda resa dello slovena, dopo quella di Washington.  

Sloane Stephens sbatte la porta in faccia alla veterana Kimiko Date-Krumm. La nipponica si costruisce numerose occasioni, giunge per tredici volte a palla break, ma incappa spesso nella potente resistenza dell'americana. La Stephens ne cancella 11 e chiude 63 64.

Prosegue il cammino della qualificata bielorussa Aliaksandra Sasnovich. La ragazza di Minsk rifila un doppio 63 alla Rybarikova. A chiudere, Elizaveta Kulichkova. Prestazione perfetta per spazzare via la statunitense Varvara Lepchenko. 60 62 il punteggio finale.

Questo il programma dei quarti sul Centrale: Barthel - Schmiedlova, Begu - Larsson, Sasnovich - Stephens. Solo un match è in programma sul campo n.1, quello tra Kulichkova e Van Uytvanck.