WTA Pechino: una grande Errani batte la Kvitova

Grandissima prestazione della tennista azzurra, che sfrutta in parte il momento poco felice della ceca e la sconfigge in due set.

WTA Pechino: una grande Errani batte la Kvitova
WTA Pechino: una grande Errani batte la Kvitova

Grande prova di Sara Errani, che sconfigge in due set Petra Kvitova e prosegue la propria avanzata verso il secondo turno del torneo di Pechino, evento di punta della settimana per quanto riguarda il calendario WTA.

Sara parte forte e ottiene un break nel game inaugurale, mostrando subito le proprie armi migliori e sfruttando le condizioni non perfette di una Kvitova che però non molla, sospinta soprattutto dal suo dritto. La confidenza della ceca aumenta di game in game, fino  al sesto gioco in cui arriva il contro-break da parte della numero 4 al mondo. La Errani, però, vuol dimostrare di essere superiore in questa serata pechinese, e nel nono e nell'undicesimo game piazza due break importanti: pesa soprattutto il secondo, arrivato dopo che la Kvitova aveva strappato il servizio all'azzurra mentre quest'ultima serviva per il set. La seconda chance di chiudere il match non vola via, stavolta arriva il 7-5 e la chiusura del set.

In avvio di secondo set prosegue il festival del break, ne arrivano quattro nei primi games dell'incontro, con la Kvitova che riesce per prima a tenere un turno di battuta. Nonostante non fosse riuscita a mantenere per due volte il vantaggio ottenuto in avvio di set, la Errani non si scompone e continua a giocare alla sua maniera, facendo muovere il più possibile la sua avversaria e procurandosi altre chances per brekkare. L'occasione giusta arriva nel nono games, quando invece è la Kvitova a cedere e a perdere il servizio a 0. Il decimo gioco è praticamente perfetto, con Sara che annulla due palle-break e vola a chiudere per il 6-4 e per un'altra vittoria di prestigio per il nostro tennis.

WTA