WTA Finals, gruppo bianco: il derby ceco va alla Kvitova

Petra riesce a disputare un match in cui raccoglie i suoi momenti migliori quando conta di più: Safarova poco brillante alla fine di entrambi i set, e ora ad un passo dall'eliminazione.

WTA Finals, gruppo bianco: il derby ceco va alla Kvitova
WTA Finals, gruppo bianco: il derby ceco va alla Kvitova

Petra Kvitova vince il derby ceco contro Lucie Safarova, e mantiene vive le chances di qualificarsi per le semifinali delle WTA Finals in quel di Singapore, aprendo con un successo la seconda giornata della fase Round Robin.

La partita inizia subito all'insegna dell'equilibrio, tra due giocatrici che si conoscono molto bene. Poche sbavature al servizio da entrambe le parti, con la Kvitova che per prima prova a farsi minacciosa in risposta, mentre la Safarova non riesce a cogliere eventuali momenti di defaillance della sua connazionale. È però Lucie a ottenere per prima una palla-break, salvata nell'undicesimo gioco da una Kvitova che poi, nel game successivo, al secondo tentativo strappa il servizio alla Safarova e conquista il primo set con il punteggio di 7-5.

La Safarova prova a reagire in avvio di secondo set, e la reazione c'è: doppio break nello spazio di pochi minuti e 3-0 immediato. La Kvitova, però, non vuole perdere l'ultimo treno che porta alle semifinali e risponde da campionessa, infilando quattro games in fila e recuperando subito il doppio svantaggio accumulato in avvio. Si vede un tennis un po' più propositivo da parte della Safarova, che spreca una palla-break nel settimo gioco e ne salva a sua volta una nel game successivo. Dopo questi fuochi d'artificio, le due giocatrici sembrano doversi accontentare del tie-break, ma nel dodicesimo game accade l'impensabile: Safarova si porta sul 30-15, Kvitova sfodera un paio di punti fondamentali e poi chiude con un altro 7-5.

Ora bisogna attendere il match tra Garbine Muguruza e Angelique Kerber per poter fare i primi calcoli e stabilire come può evolversi il gruppo bianco in vista dell'ultima giornata di Round Robin in quel di Singapore.


Share on Facebook