WTA Sydney: la Errani parte bene, Vinci ko in rimonta

La bolognese sorprende la Suarez Navarro con una grande prova in risposta, mentre la tarantina viene sconfitta dall'idolo locale Stosur dopo aver vinto il primo set.

WTA Sydney: la Errani parte bene, Vinci ko in rimonta
WTA Sydney: la Errani parte bene, Vinci ko in rimonta

Match di primo turno, quelli disputati tra la notte e le prime luci del mattino italiano in quel di Sydney, dove si sta giocando l'Apia International, torneo di punta della settimana nella marcia di avvicinamento verso l'Australian Open.

E ci sono state notizie agrodolci per il tennis italiano, visto che è arrivata una vittoria per Sara Errani e una sconfitta per Roberta Vinci. La tennista bolognese ha superato in scioltezza la spagnola Carla Suarez Navarro, semifinalista a Brisbane la scorsa settimana. Sara è riuscita a tenere una alta percentuale di prime di servizio, subendo al minimo i tentativi della sua rivale di entrare con i piedi in campo in risposta. A sua volta, l'azzurra è stata brava a ottenere il 59% dei punti giocati quando a servire era la Suarez Navarro. Il doppio 6-3 che ne deriva è stata la principale conseguenza di questo match. Sconfitta, come detto, per Roberta Vinci che cede il passo all'idolo locale, l'esperta Samantha Stosur. E dire che la tennista tarantina era riuscita a partire bene, facendo breccia nel servizio dell'australiana e portando a casa il primo set con il punteggio di 6-4. Anche nel secondo parziale la azzurra sembrava poter avere la meglio, con il break nel terzo game, ma ad appena tre punti dalla possibilità di andare al tie-break è stato perso il servizio decisivo, con la Stosur che ha chiuso per 7-5. L'inerzia del match sembra passare dalla parte della giocatrice di casa, la Vinci è brava ad annullare una chance di servire per il match sul 5-3, ma ancora una volta il dodicesimo game è quello decisivo: ancora un 7-5 per la Stosur, che passa il turno.

Negli altri match del primo turno, inizia bene il torneo per Belinda Bencic e per Angelique Kerber. La tennista svizzera, ottava testa di serie a Sydney, fatica ma riesce a sconfiggere in tre set la croata Mirjana Lucic-Baroni. Stesso parziale con cui la tedesca, finalista a Brisbane e testa di serie numero 4, sconfigge l'ucraina Elina Svitolina, la quale è stata abbattuta dopo aver vinto il primo parziale. Comodi successi per le due russe Anastasia Pavluychenkova ed Ekaterina Makarova, rispettivamente contro Lara Arruabarrena e Lucie Hradecka, mentre Monica Puig sorprende Magdalena Rybarikova. Sorte negativa per le lucky looser, visto che ai ko della slovacca e della già citata Hradecka si aggiunge quello di Polona Hercog contro la tedesca Sabine Lisicki.

Questi i risultati nel dettaglio:

ERRANI b. Suarez Navarro (7) 6-3 6-3
Stosur b. VINCI 4-6 7-5 7-5
Kerber (4) b. Svitolina 4-6 6-0 6-3
Bencic (8) b. Lucic-Baroni 7-6 1-6 6-4
Pavlyuchenkova b. Arruabarrena 6-1 7-6
Lisicki b. Hercog 6-4 6-3
Makarova b. Hradecka 6-2 6-1
Puig b. Rybarikova 6-2 3-6 6-4

WTA