WTA Hobart: titolo alla Cornet, battuta la Bouchard

Partita in cui la francese è riuscita a sconfiggere nettamente la canadese, la quale ha comunque fornito ottimi segnali in vista degli Australian Open.

WTA Hobart: titolo alla Cornet, battuta la Bouchard
WTA Hobart: titolo alla Cornet, battuta la Bouchard

Alize Cornet porta a casa il primo titolo del suo 2016, sconfiggendo Eugenie Bouchard nel torneo di Hobart, evento che fa da apripista verso una nuova edizione degli Australian Open.

Partita senza troppa storia, a causa del fatto che la francese ha speso pochissime energie negli ultimi giorni di torneo (quarti di finale superati per walkover, semifinale liquidata in meno di un'ora), mentre la canadese ha faticato per avere la meglio sulla Cibulkova nel match di ieri. Così, dopo il contro-break ottenuto dalla Bouchard nel secondo game dell'incontro, la Cornet ha letteralmente dominato ed è riuscita ad infilare il parziale decisivo, che le ha consentito di volare alla conquista del primo set, con il punteggio di 6-1 e con una facilità che nessuno si attendeva. La canadese provava a reagire con il break che apriva, nel migliore dei modi, il secondo set, mentre la transalpina provava a ricostruire un match che aveva messo decisamente dalla sua parte dopo il primo parziale. Così, dopo qualche game di assestamento, la Cornet riprendeva il suo show, che si tramutava in un altro parziale di cinque games consecutivi, dal quarto all'ottavo: tre break di fila per la francese, con la Bouchard che non riusciva a reagire e si ritrovava costretta a cedere col punteggio di 6-2, vedendo così festeggiare la sua avversaria.

Si tratta del quarto titolo in carriera per Alize Cornet, la quale non trionfava in un torneo del circuito maggiore da quasi due anni: era l'aprile del 2014, quando la francese batteva in finale la nostra Camila Giorgi nel torneo di Katowice.


Share on Facebook