Ranking WTA, Vinci miglior azzurra. Balzo Suarez, Ostapenko tra le prime 50

Roberta è n.10 al mondo, mentre la spagnola si porta in sesta piazza. In progresso la Bouchard, Muguruza scavalca Halep.

Ranking WTA, Vinci miglior azzurra. Balzo Suarez, Ostapenko tra le prime 50
WTA, Vinci miglior azzurra. Balzo Suarez, Ostapenko tra le prime 50

Carla Suarez Navarro conquista Doha al termine di una settimana perfetta e si guadagna la sesta posizione nel ranking WTA, miglior risultato in carriera per la spagnola. La giovane Ostapenko - rivale della ragazza di Las Palmas nella finale giocata in Qatar - compie un corposo salto in avanti e si proietta tra le prime cinquanta al mondo (n.41), confermando lo status di astro nascente. 

A guidare la graduatoria è Serena Williams, presente nella notte alla cerimonia degli Oscar negli States e lontana - al momento - dal campo. Oltre 9000 punti per Serena, irraggiungibile. Segue Angelique Kerber - rientro non positivo dopo il successo a Melbourne - in terza posizione c'è invece Agnieszka Radwanska. La polacca torna da Doha con un successo splendido ai danni della nostra Vinci, prima di una resa - netta - in semifinale al cospetto della Suarez. Un'occasione non colta per salire un gradino e portarsi alle spalle della Williams. 

Garbine Muguruza - battuta da Andrea Petkovic nel citato torneo - scavalca Simona Halep - condizione in divenire per la romena, fuori subito in Qatar - e diventa n.4. Piccoli passi indietro per Sharapova, Bencic e Kvitova. 

Chiude la top ten Roberta Vinci. Roberta è un passo avanti a Flavia Pennetta, n.11 e ancora in classifica. La Vinci questa settimana è di scena in Malesia per guadagnare ulteriori punti e migliorare così il best ranking. 

Le prime dieci:

[1]  1  WILLIAMS, SERENA  
[2]  2  KERBER, ANGELIQUE 
[3]  3  RADWANSKA, AGNIESZKA  
[5]  4  MUGURUZA, GARBIÑE  
[4]  5  HALEP, SIMONA  
[11]  6  SUÁREZ NAVARRO, CARLA  
[6]  7  SHARAPOVA, MARIA  
[7]  8  BENCIC, BELINDA 
[8]  9  KVITOVA, PETRA  
[10]  10  VINCI, ROBERTA

Sara Errani - vittoriosa a Dubai, battuta dalla Babos a Doha, questa settimana in gioco a Monterrey - è stabile alla casella 17, mentre perde qualcosa Camila Giorgi. Camila è ora n.46 (-). Karin Knapp - frenata da reiterati problemi fisici - perde tre posizioni ed è n.66. 

Svetlana Kuznetsova ri-entra tra le prime venti (18), Sloane Stephens - titolo ad Acapulco - è n.23. Cenni di risveglio per Eugenie Bouchard, ora in 52esima posizione (+9). La Cibulkova - finale con la Stephens ad Acapulco - è n.57, Saisai Zheng guadagna dieci piazze ed è n.63. Bel progresso della russa Vesnina. Dalle qualificazioni ai quarti con la Suarez a Doha, un guadagno di 29 posizioni. La russa è 89 al mondo. 

WTA