WTA Kuala Lumpur: subito fuori Roberta Vinci, bene la Svitolina

La tarantina, fresca Top Ten, viene sconfitta dalla tennista di Taipei Kai-Cheng Chang in tre set. Testa ora alla California.

WTA Kuala Lumpur: subito fuori Roberta Vinci, bene la Svitolina
WTA Kuala Lampur: subito fuori Roberta Vinci

Si sono appena conclusi gli ultimi incontri di primo turno del BMW Malaysian Open 2016, con la brutta sconfitta subita dalla nostra Roberta Vinci (fresca Top Ten) per mano della giocatrice di Taipei Kai-Cheng Chang. Nonostante la tarantina abbia vinto il primo parziale per 7 giochi a 5, i restanti due set vengono dominati dall'asiatica, la quale piazza un 61% di prime in campo con un rendimento del 74%, chiudendo la partita per 6-2 6-1 in un'ora e 32 minuti di gioco.

Ottime prove delle tenniste cinesi, con la Yang che trionfa nel derby con la Zheng in tre set 4-6 6-3 6-2, mentre Lin Zhu liquida la russa Panova con un doppio 6-4. Al secondo turno le due cinesi se la vedranno rispettivamente con Noami Broady, trionfatrice in tre set sulla ceca Koukalova col punteggio di 6-3 3-6 6-3, e con Zarina Diyas, giustiziera di Annika Beck per 7-5 6-3. Bene anche Risa Ozaki, la quale lascia appena due game alla russa Kulichkova 6-0 6-2, mentre l'ucraina Elina Svitolina rifila un doppio 6-1 a Miyu Kato. Al secondo turno, infine, anche la turca Cagla Buyukakcay, vittoriosa in due set sulla tedesca Siegemund per 7-5 6-1. Ecco riportati i risultati:

Zhu b. Panova 6-4 6-4

Broady b. Koukalova 6-3 3-6 6-3

Ozaki b. Kulichkova 6-0 6-2

Yang b. Zheng 4-6 6-3 6-2

Buyukakcay b. Siegemund 7-5 6-1

Diyas b. Beck 7-5 6-3

Svitolina b. Kato 6-1 6-1

Chang b. Vinci 5-7 6-2 6-1

WTA