WTA - Stosur - Safarova per il titolo a Praga, a Rabat la finale è Bacsinszky - Erakovic

Lucie Safarova conquista il derby ceco con Karolina Pliskova e approda in finale, mentre Sam Stosur "gode" del forfait della Kuznetsova. A Rabat, la Erakovic rimonta la Bertens, mentre la Bacsinszky supera in due la Babos.

WTA - Stosur - Safarova per il titolo a Praga, a Rabat la finale è Bacsinszky - Erakovic
Source: Mike Ehrmann/Getty Images North America

Praga 

A Praga, sorpresa e delusione. Lucie Safarova, nel primo incontro di giornata, regola la connazionale Karolina Pliskova e approda in finale, firmando di fatto il primo colpo di stagione. Un'affermazione in due set, convincente, utile a diradare le nubi del periodo recente. Lucie Safarova affronta in finale, quest'oggi, Sam Stosur. Per la Stosur, un passo avanti senza fatica. Svetlana Kuznetsova si ritira senza scendere in campo, un problema agli addominali blocca la tennista russa. 

Safarova e Stosur si sfidano per la tredicesima volta, dieci le W della ceca, nettamente avanti nei precedenti. Nel 2015, una vittoria per parte tra Sydney (Stosur) e Doha (Safarova). Solo due appuntamenti su terra, entrambi a Charleston. Sul rosso, doppio sigillo Safarova a distanza di otto anni, 2006 e 2014. 

Rabat

A Rabat, prosegue la marcia della prima giocatrice del tabellone. In una sorta di finale anticipata, Timea Bacsinszky regola Timea Babos in due parziali, 64 75. A sfidare la svizzera per il titolo, Marina Erakovic, qui fin dalle qualificazioni. La Erakovic conduce corsa di rimonta con la Bertens e si impone 75 al terzo, dopo un tie-break sul filo dell'equilibrio nel secondo.

Due i confronti in archivio. Nel 2007, all'Open d'Australia, successo in tre della Bacsinszky, affermazione bissata lo scorso anno a Indan Wells, sempre in tre set.  

Risultati Praga 

[4] Samantha Stosur (AUS) d [1] Svetlana Kuznetsova (RUS) | 0 - 0 |  
[2] Lucie Safarova (CZE) d [3] Karolina Pliskova (CZE) | 6 - 4 | 7 - 6 (4) |

Risultati Rabat 

[1] Timea Bacsinszky (SUI) d [5] Timea Babos (HUN) | 6 - 4 | 7 - 5 |  
[Q] Marina Erakovic (NZL) d Kiki Bertens (NED) | 2 - 6 | 7 - 6 (7) | 7 - 5 |