WTA - Il programma a Strasburgo e Norimberga, la Vinci affronta la Bertens

Roberta torna in campo dopo la maratona di ieri. Sulla strada della tarantina l'olandese Bertens.

WTA - Il programma a Strasburgo e Norimberga, la Vinci affronta la Bertens
Source: Alex Grimm/Bongarts

Norimberga

Roberta Vinci - dopo la maratona vincente con la ceca Krejcikova - torna in campo quest'oggi, per il secondo incontro sul rosso di Norimberga. L'azzurra sfida, nel primo match in programma sul Centrale, l'olandese Kiki Bertens. Si tratta del terzo confronto tra le due, bilancio in assoluta parità. Il successo della Vinci a Katowice, nel 2013, la risposta della Bertens lo scorso anno, ad Acapulco, con il ritiro della tennista italiana nel corso del primo set. Da valutare anche il recupero fisico dell'azzurra, con la Bertens che può sfruttare il giorno in più di riposo. 

Sabine Lisicki - mai oltre il secondo turno tra Charleston, Stoccarda, Roma e Madrid - chiede strada a Varvara Lepchenko, mentre la Putintseva attende la Goerges. La teutonica ha dalla sua l'unico precedente - Charleston 2013 - ma la kazaka appare oggi più solida. Nella stagione della Putintseva, sul rosso, i quarti a Charleston e Marrakech. 

Chiude la seconda testa di serie del torneo, Laura Siegemund. La tedesca affronta la Duque Marino. All'esordio, per la Siegemund, affermazione netta con la Melnikova. 

Una sola partita in programma sul 3, Falconi - Doi. 

CENTER
11:00 - [1] ROBERTA VINCI (ITA) V KIKI BERTENS (NED)    
13:00 - [5] SABINE LISICKI (GER) V VARVARA LEPCHENKO (USA)    
15:00 - JULIA GOERGES (GER) V [8] YULIA PUTINTSEVA (KAZ)    
17:30 - MARIANA DUQUE-MARIÑO (COL) V [2] LAURA SIEGEMUND (GER)    

SHOW COURT 3
14:00 - IRINA FALCONI (USA) V [6] MISAKI DOI (JPN)

Strasburgo

A Strasburgo, tocca a K.Bondarenko e Elena Vesnina introdurre la giornata. Quinta sfida, 3-1 per la Vesnina al momento. L'ultimo passaggio risale addirittura al 2006, Linz. La Mladenovic, in campo poco dopo, ha invece tradizione favorevole con la Riske. 3-0 il conto totale, 2-0 su terra, con l'assolo dello scorso anno proprio qui a Strasburgo. 

Un'altra atleta di casa nel terzo match in programma. La Razzano deve superare la Puig. A completare il lotto sul Centrale, Pauline Parmentier. La transalpina vive il miglior momento di carriera, ma l'ostacolo è di primo piano. Sloane Stephens è la seconda forza del torneo e, aldilà di un rendimento non continuo (titolo a Charleston, eliminazione sorprendente a Madrid), appare di altra caratura. 

Sull'uno, la Babos gioca con la Lulic. Un successo per parte in passato. 

PATRICE DOMINGUEZ

11:00 - KATERYNA BONDARENKO (UKR) V [7] ELENA VESNINA (RUS)    
13:00 - ALISON RISKE (USA) V [4] KRISTINA MLADENOVIC (FRA)    
15:00 - MONICA PUIG (PUR) V VIRGINIE RAZZANO (FRA)    
17:30 - PAULINE PARMENTIER (FRA) V [2] SLOANE STEPHENS (USA)    

COURT 1
13:00 - [8] TIMEA BABOS (HUN) V MIRJANA LUCIC-BARONI (CRO)


Share on Facebook