WTA Eastbourne - In tabellone Giorgi, Vinci ed Errani

Diverse azzurre nel tabellone principale, in Gran Bretagna ultimo tagliando in vista di Wimbledon.

WTA Eastbourne - In tabellone Giorgi, Vinci ed Errani
Source: Alex Grimm/Bongarts

Aegon International, Eastbourne, ultima fermata prima di Wimbledon. Il circuito femminile percorre il rettilineo che conduce al maggior torneo su erba. Tre azzurre, questa settimana, in tabellone. Nessuna vive un momento particolarmente felice, l'occasione è quindi propizia per incamerare buone sensazioni. 

Roberta Vinci è la seconda forza del torneo e guida la parte bassa. Dopo il bye d'esordio, Roberta - fuori al Roland Garros per mano di Ka.Bondarenko - affronta la wild card Moore o la Makarova. Alle porte un terzo turno a tinte italiane, con Sara Errani, nuovamente compagna di doppio in vista dell'Olimpiade di Rio. Sarita - per raggiungere Roberta - deve prima domare la Petkovic o una qualificata. 

In questa porzione, anche Camila Giorgi. Esordio difficile sul verde con la Watson, a Birmingham. Camila apre qui con la Babos, terzo turno proibitivo con la ceca Kvitova. 

Sempre nella parte bassa, Suarez Navarro - semifinalista a Birmingham - e Bencic. La spagnola attende al terzo turno Ka.Pliskova, mentre la svizzera, in progresso, fronteggia agli ottavi la Pavlyuchenkova. 

Agnieszka Radwanska - fuori al primo turno la scorsa settimana per mano di Coco Vandeweghe - riparte da Eastbourne. Il rischio è di affrontare nuovamente l'americana, questa volta al secondo turno. Ottavo con la Begu, quarto interessante con la solida Kuznetsova. 

Percorso non semplice per Timea Bacsinszky. La prima avversaria esce dal confronto tra Wickmayer e Mladenovic, a seguire Lucie Safarova, all'orizzonte quarti con Keys o Stosur.

Possibili quarti:

Radwanska - Kuznetsova

Bacsinszky - Stosur

Suarez Navarro - Bencic

Kvitova - Vinci

Il tabellone completo 

WTA