WTA Hong Kong: avanzano Kerber e Wozniacki, fuori Venus Williams!

La tedesca e la danese eliminano rispettivamente Chirico e Watson, mentre la sorella di Serena si fa sorprendere dalla Cornet. Si ritira Johanna Konta.

WTA Hong Kong: avanzano Kerber e Wozniacki, fuori Venus Williams!
WTA Hong Kong: avanzano Kerber e Wozniacki, fuori Venus Williams!

Qualche sorpresa ma anche diverse conferme nel secondo turno dell'Hong Kong Tennis Open, torneo in corso di svolgimento sul duro. Teste di serie che cadono ma che piacevoli affermazioni da parte di alcune tra le tenniste favorite per la vittoria dell'evento che fa da tappa di avvicinamento al Master di fine anno.

Continua senza troppi intoppi la corsa di Angelique Kerber, anche se la tennista tedesca oggi ha dovuto fare un bel numero per riuscire a rimontare lo svantaggio acquisito contro Louisa Chirico. La giovane americana ha giocato un ottimo secondo set e ha messo in difficoltà la vincitrice degli US Open, nonchè fresca della prima posizione nel ranking. Alla fine, alla ripresa del gioco dopo la sospensione di ieri, la numero 1 al mondo è riuscita ad avere la meglio. Discorso diametralmente opposto per quanto riguarda Venus Williams, la quale esce di scena in maniera abbastanza meritata, anche se non possiamo togliere meriti ad Alize Cornet. La tennista francese si è resa protagonista di un'ottima prova, con la quale ha spodestato la numero 2 del seeding, complicando e non poco la sua corsa verso l'ultima prova della stagione. Bella partita da parte della transalpina, soprattutto in un secondo set in cui le energie residue hanno fatto la differenza.

Si ferma - ed è anche questo un colpo non da poco nella corsa al Master - Johanna Konta, la quale non è nemmeno scesa in campo per affrontare Qiang Wang. Per la giovane tennista cinese, arrivata dalle qualificazione, si tratta di una bella soddisfazione, anche se probabilmente avrebbe gradito misurarsi contro una delle giocatrici più in forma del momento. Avanza senza troppe difficoltà, invece, Caroline Wozniacki, la quale ha regolato con una certa tranquillità Heather Watson. Nulla ha potuto la britannica contro la bella danese, la quale ha mostrato una ottima regolarità al servizio e ha sfoderato colpi di spessore che le consentono di candidarsi anche per la vittoria del torneo. Chiude il ciclo delle teste di serie Daria Gavrilova. La tennista di passaporto australiano vola ai quarti dopo aver sconfitto Katerina Siniakova, la quale dopo un primo set decisamente deficitario non è riuscita a ribaltare la situazione nonostante un buonissimo secondo set.

Avanti per la Francia non solo la Cornet, visto che Kristina Mladenovic approfitta del buco in tabellone lasciato dall'eliminazione della Stosur, sconfiggendo in due set Nao Hibino e avanzando ancora. La giapponese non è riuscita a ripetere quanto di buono aveva già fatto all'esordio contro l'esperta australiana, pertanto per la tennista transalpina è stato facile, dopo il primo set vinto al tie-break, portare a casa la partita. Non si allunga la colonia d'Oltralpe ai quarti di finale, a causa dell'eliminazione di Caroline Garcia, sconfitta in tre set da Bethanie Mattek-Sands. In quella che è stata probabilmente la gara più combattuta della giornata, la tennista statunitense ha ceduto il primo set per poi venire fuori alla grande, sorprendendo la francese e vincendo in tre parziali.

Questi i risultati nel dettaglio:

Alize Cornet-Venus Williams 6-2 3-6 6-2
Angelique Kerber-Louisa Chirico 6-2 3-6 6-2
Caroline Wozniacki-Heather Watson 6-3 6-3
Kristina Mladenovic-Nao Hibino 7-6 6-2
Qiang Wang-Johanna Konta w/o
Bethanie Mattek-Sands-Caroline Garcia 4-6 6-2 6-4
Daria Gavrilova-Katerina Siniakova 6-2 7-5

Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale:

Kerber - Gavrilova
Mladenovic - Mattek-Sands
Wozniacki - Wang
Jankovic - Cornet

WTA