WTA Auckland - Serena Williams approda al secondo turno

Successo agevole anche per Caroline Wozniacki, la pioggia ferma Venus.

WTA Auckland - Serena Williams approda al secondo turno
WTA Auckland - Serena Williams approda al secondo turno

Serena Williams torna in campo all'ASB Classic di Auckland e supera senza particolari difficoltà Pauline Parmentier. La fuoriclasse d'America - al rientro dopo mesi difficili - scuote il rettangolo di gioco con la consueta forza e si affida al servizio per respingere naturali momenti di appannamento. La Parmentier - reduce da un buon 2016 - sfiora più volte il colpo da KO, arriva in dieci occasioni a palla break, ma di rado riesce a scalfire la solidità di una Williams che, con la prima, incamera l'80% di punti. Manca ancora un pizzico di continuità, normale dopo mesi in naftalina a curare acciacchi e dubbi, ma la prestazione è comunque positiva, come certifica il sorriso di Serena al termine. Prende piede da Auckland la caccia ad Angelique Kerber.  

Non solo Serena. Caroline Wozniacki conferma il momento estremamente positivo e travolge Nicole Gibbs. Al tramonto della scorsa stagione, la semi a Flushing Meadows e i titolo a Tokyo ed Hong Kong, ora l'ex n.1 punta all'ascesa verso le prime della classifica WTA. Ad Auckland, concede un solo gioco alla tennista a stelle e strisce, in attesa di esami più probanti. Barbora Strycova si aggiudica il derby ceco con la Stefkova - 64 63 - mentre sorprende l'uscita prematura della Bertens. L'olandese predilige altra superficie e ad approfittarne è Lauren Davis, brava a chiudere in due parziali. Per completare il quadro delle teste di serie, vittoria ampia per la lettone Ostapenko. 61 62 alla Erakovic, wild card di casa. 

Madison Brengle liquida la Loeb - 64 76 - la Osaka strapazza la Beck, 62 64. Infine, Varvara Lepchenko si impone sulla Rodionova - 63 64 - e la Wickmayer domina, in modo sorprendente, la Larsson. Solo tre giochi per la svedese. 

SINGLES - FIRST ROUND
[1] Serena Williams (USA) d Pauline Parmentier (FRA) | 6 - 3 | 6 - 4 |  
Madison Brengle (USA) d [Q] Jamie Loeb (USA) | 6 - 4 | 7 - 6 (5) |  
[7] Jelena Ostapenko (LAT) d [WC] Marina Erakovic (NZL) | 6 - 1 | 6 - 2 |  
Mirjana Lucic-Baroni (CRO) d [Q] Mona Barthel (GER) | 6 - 3 | 3 - 6 | 6 - 3 | 
Naomi Osaka (JPN) d Annika Beck (GER) | 6 - 2 | 6 - 4 | 
[3] Caroline Wozniacki (DEN) d Nicole Gibbs (USA) | 6 - 1 | 6 - 0 |  
Varvara Lepchenko (USA) d [Q] Arina Rodionova (AUS) | 6 - 3 | 6 - 4 |  
Lauren Davis (USA) d [5] Kiki Bertens (NED) | 7 - 6 (3) | 6 - 4 |  
[4] Barbora Strycova (CZE) d [Q] Barbora Stefkova (CZE) | 6 - 4 | 6 - 3 |  
Yanina Wickmayer (BEL) d Johanna Larsson (SWE) | 6 - 1 | 6 - 2 |


Share on Facebook